Home News Modella trovata morta dopo 20 anni: il dramma della famiglia

Modella trovata morta dopo 20 anni: il dramma della famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00
CONDIVIDI

Una famosissima modella che era scomparsa circa 20 anni fa è stata purtroppo ritrovata morta: il dramma della famiglia.

lacrime

Purtroppo non arrivano buone notizie in questo inizio di 2021: è stato infatti ritrovato il corpo di Federica Farinella, una bellissima modella scomparsa nel 2001. Come riporta Il Messaggero, infatti, i resti del suo corpo erano stati ritrovati lo scorso ottobre ma, adesso, vi è la conferma ufficiale, dopo che la polizia ha effettuato tutti gli esami strumentali del caso, del fatto che quelli sono proprio i resti della ragazza.

Il dramma della famiglia è enorme, dal momento che da anni viveva con il grande dolore causato dalla sua improvvisa scomparsa.

Il corpo è stato ritrovato a pochi chilometri di distanza dalla casa di campagna dei genitori a Chiusano, da cui ormai circa 20 anni fa si era allontanata dopo avere finito un pranzo in famiglia.

Da quel momento però purtroppo si erano perse le tracce e la ragazza, allora 27enne, non aveva mai più fatto ritorno. Ecco le ultime parole del padre Francesco che, a La Stampa, ha dato l’ultimo saluto alla “piccola” di casa. 

LEGGI ANCHE -> Thomas Bocchimpani che fine ha fatto dopo Amici? Un lungo silenzio

Federica Farinella trovata morta dopo 20 anni: era una modella famosissima

federica farinella morta

Federica Farinella è stata ritrovata morta: i resti del suo corpo ritrovato a Camerano Casasco, in provincia di Asti, sono proprio, purtroppo, i suoi.

Il padre Francesco ha voluto mandare un ultimo saluto alla figlia amata che purtroppo è venuta a mancare ormai circa 20 anni fa. L’uomo ha dichiarato che questo 2020, ed il conseguente inizio del 2021, non poteva iniziare in un modo peggiore, con un cuore spezzato. 

LEGGI ANCHE -> Vasco Rossi compie un “miracolo”: nessuno ci era mai riuscito prima

Tutto ciò che può fare è un abbraccio davvero molto forte a quella che ancora oggi chiama la sua “dolcissima bimba”.