Home Cinema Dario Argento, quella scena da film di Hitchcock: impossibile dimenticare

Dario Argento, quella scena da film di Hitchcock: impossibile dimenticare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:41
CONDIVIDI

Dario Argento, noto regista italiano, ha raccontato in un’intervista una scena che gli è rimasta impressa del primo gennaio. Horror nella vita reale.

Dario Argento
D. Argento

Dario Argento, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico, è noto a livello mondiale, soprattutto in Francia e negli Stati Uniti, dove è nominato il maestro del brivido. Infatti tutta la sua produzione è incentrata sul genere horror e thriller. Nel 2019 gli è stato conferito il Premio speciale alla carriera ai David di Donatello. Ma scopriamo quella scena che ha colto di stucco il regista italiano.

LEGGI ANCHE —> Morta Daria Nicolodi ex moglie di Dario Argento: lutto nel mondo del cinema

Dario Argento: una perfetta scena di un film horror

Dario Argento

Dario ha commentato una scena che ha assistito il giorno dopo Capodanno. Roma si sa di questi tempi è infestata dai piccioni che volteggiano sugli alberi nei pressi del Tevere, infatti molto spesso siamo costretti ad aprire gli ombrelli per poter passare senza esser colpiti dagli uccelli. Ma nonostante i disagi che provocano, il regista, sottolinea come siano esseri viventi e dunque meritano rispetto. Infatti un grande dispiacere ha colto Argento il primo gennaio. Una raccapricciante scena di una distesa di piccioni morti a terra a causa dei botti di Capodanno.

LEGGI ANCHE —> Dario Argento ex marito Daria Nicolodi: perché si sono lasciati?

Dario è rimasto incredulo davanti a questa visione e non si spiega come mai gli storni siano rimasti uccisi solo quest’anno in cui non c’era gente in giro e si sono sparati meno botti. Si sa gli uccelli mettono molta paura, infatti lui stesso è regista di uno dei film horror più famosi “L’uccello dalle piume di cristallo“. Vedere Roma in quel mondo è stato come vedere una scena paurosa di un film di Hitchcock, queste le parole di Argento.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dario Argento (@darioargento_official)