Home Televisione Lorella Cuccarini, retroscena sull’addio alla Rai: emergono novità

Lorella Cuccarini, retroscena sull’addio alla Rai: emergono novità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:28
CONDIVIDI

Emerge un nuovo retroscena riguardo all’addio alla Rai di Lorella Cuccarini: ecco perchè il suo contratto non è stato rinnovato.

Lorella Cuccarini

Emergono nuovi dettagli riguardo all’addio alla Rai, ed in particolar modo a La Vita In Diretta, di Lorella Cuccarini. Il suo rapporto con Alberto Matano, non è di certo un mistero, non è stato mai dei migliori, anzi, ma non è per questo che il suo contratto non è stato rinnovato. 

Non c’entrano nemmeno assurde ragioni politiche: a dire tutta la verità a riguardo ci ha pensato, infatti, Coletta, il direttore di Rai Uno. Ecco il vero motivo, il retroscena per il quale la donna non ha proseguito la sua esperienza all’interno della tv di Stato per poi passare a Mediaset ad Amici di Maria De Filippi dove oggi è uno dei professori di ballo in cui ha un enorme successo. 

LEGGI ANCHE -> Lorella Cuccarini, finalmente la verità: ecco cos’è successo con Alberto Matano

Lorella Cuccarini, retroscena sul mancato rinnovo con la RaiLorella Cuccarini

Ecco le parole di Coletta a riguardo:

“Non ci sono ragioni politiche, anzi con Lorella ho un buon rapporto. Semplicemente non mi interessa la conduzione duale: penso che non sia un’idea contemporanea e che i contenitori abbiano fatto il loro tempo. Matano con una narrazione garbata fa spesso il 17/18% di share, più 1,6% rispetto all’autunno scorso.”

LEGGI ANCHE -> Alberto Matano riceve uno strano complimento: non se lo aspettava da lei

Insomma, la decisione sembra essere ormai presa e soprattutto senza rimpianti. Oggi, insomma, tutti gli interpreti coinvolti sembrano essere davvero molto felici, come del resto è giusto che sia. Ci sono state strade diverse che hanno portato a tutti enormi vantaggi e privilegi: ad esempio la Cuccarini abbiamo avuto modo di vederla in una veste totalmente nuova che sicuramente avremo mai visto in Rai, soprattutto sul primo canale.