Home Storie Tullio Solenghi, un racconto commovente: “Così mi sono curato”

Tullio Solenghi, un racconto commovente: “Così mi sono curato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:35

Tullio Solenghi, attore italiano, ha raccontato un evento della sua vita privata. Una reale sofferenza per l’attore. Scopriamola. 

Tullio Solenghi moglie

Tullio Solenghi, questa sera in seconda serata sarà protagonista del film “Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e…“, in onda su Cine 34. La pellicola è diretta dalla grande regista Lina Wertmuller, nel cast accanto alla figura di Solenghi appaiono volti importanti del cinema: Veronica Pivetti, Gene Gnocchi e Cinzia Leone. Una commedia incentrata sulla lotta di classe e di sessi. Ma addentriamoci nella vita privata di Tullio.

LEGGI ANCHE —> Tullio Solenghi, quella grande paura lo paralizzava: “Ero terrorizzato”

Tullio Solenghi, quel malessere che ha condizionato la sua vita

Tullio Solenghi

Tullio Solenghi ha raccontato un malessere che gli ha condizionato la sua vita. L’attore ha sofferto di una forte emicrania, a causa di un potente attacco ha dovuto interrompere anche le prove per uno spettacolo. Ma qual è stata la causa del suo male? Ebbene a quanto pare, gli è stato detto che la sua alimentazione ha influito parecchio sul suo problema. Sin da piccolo Tullio ha sempre sofferto di forti mal di testa, ma col passare degli anni le cose sono peggiorate esponenzialmente, sino ad arrivare ad avere forti crisi che gli causavano vomito e nausea. L’attore ha dichiarato di aver passato un momento realmente difficile, che gli ha complicato la sua vita attoriale. Infatti come lui stesso ha dichiarato “è molto difficile recitare quando si ha un’emicrania così forte”.

LEGGI ANCHE —> Laura Fiandra moglie Tullio Solenghi: retroscena su quel venerdì 17

Ma nonostante ciò l’attore ha sempre riscontrato tanti successi nella sua vita. La prima svolta la ebbe grazie al produttore con cui stava facendo uno spettacolo, il quale lo ha subito portato da uno specialista. Ha seguito così il consiglio del medico ed ora la sua vita grazie a questi accorgimenti è migliorata.