Home Cinema Carlo Verdone, un momento difficilissimo: “Questa non è vita”

Carlo Verdone, un momento difficilissimo: “Questa non è vita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12
CONDIVIDI

L’attore Carlo Verdone ha voluto condividere con i suoi fan un pensiero molto malinconico, sorprendendoli. Scopriamo insieme le sue parole.

Carlo Verdone Sergio Leone
Carlo Verdone (Fonte: Getty Images)

Carlo Verdone ha voluto condividere con tutti i suoi fan un ricordo molto malinconico. Verdone sicuramente è uno degli attori e registi più amati in Italia, che è riuscito a sfornare vari film che sono rimasti nella storia del cinema italiano. Tantissime le sue interpretazioni che infatti sono diventati indimenticabili, e hanno davvero lasciato il segno nel cuore delle persone.

LEGGI ANCHE —>Carlo Verdone, Bianco Rosso e Verdone: curioso retroscena del film

Carlo Verdone, ricordo malinconico

Carlo Verdone
Carlo Verdone (Fonte: Getty Images)

Nelle scorse ore l’attore e regista Carlo Verdone ha pubblicato sul suo account ufficiale di Instagram un ricordo che ha condiviso con tutti i suoi fan. L’uomo infatti ha voluto pubblicare una foto che a quanto pare gli ha inviato Christian De Sica, e che lo ritrae insieme proprio a quest’ultimo e alla sorella di Carlo, Silvia. Tutti e tre si trovavano in giro per le strade di Roma ed era il 1982 e Verdone si accingeva alla preparazione del film Borotalco. Come ha voluto raccontare ai fan lo stesso Verdone, guardando questa immagine si è fatto prendere dalla nostalgia, non soltanto per una gioventù passata ma anche per quella spensieratezza e leggerezza nel poter stare tutti insieme, senza aver paura di pericoli.

LEGGI ANCHE —>Carlo Verdone, Viaggi di Nozze: la maledizione di quel set

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Verdone Official (@carloverdone)

In questi giorni l’attore ha ammesso di pensare molto spesso alla condivisione e aggregazione e ammette che in questo momento questa esistenza senza leggerezza e impossibilità di condivisione non è vita. Alla fine del suo messaggio ha però voluto lasciare uno spiraglio per la speranza, che tutto possa ritornare come era una volta, e che vengano presto presi provvedimenti davvero utili per risolvere una volta per tutte il problema del coronavirus. Un messaggio che risuona indubbiamente molto malinconico e anche un po’ triste che si rivolge ad un passato più brillante, ma che cerca dentro di sé ancora una volta la speranza di un ritorno al bello e alla felicità.