Home Personaggi Filippo Magnini, l’annuncio su Instagram preoccupa: “Sono angosciato”

Filippo Magnini, l’annuncio su Instagram preoccupa: “Sono angosciato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:40
CONDIVIDI

Filippo Magnini è positivo, l’annuncio su Instagram: alta è la preoccupazione per le figlie: “Il solo pensiero mi angoscia”.

Filippo Magnini positivo
Filippo Magnini

Filippo Magnini è positivo, l’annuncio su Instagram mette in allarme tutti: alta è la preoccupazione per le figlie, in particolare per la piccola Mia, nata solo da pochi mesi.

Il campione ha dato la notizia poco fa sui social e sono scattati moltissimi commenti a supporto dell’uomo che ha espresso la sua preoccupazione riguardo il suo contagio. Filippo e la compagna Giorgia Palmas si sono trasferiti da poco a Milano insieme a Sofia, figlia dell’Ex Velina e la piccola Mia, nata il 20 settembre.

Il 2020 è stato un anno piuttosto particolare per Magnini e la sua compagna, dato che hanno dovuto rimanare le nozze due volte per via della pandemia. Ecco che il fatto di essere positivo ha sconvolto la vita dello sportivo che si è messo subito in isolamento.

LEGGI ANCHE -> Giorgia Palmas e il racconto commuovente: c’entra Filippo Magnini

Filippo Magnini positivo: “Il pensiero mi angoscia”

Filippo Magnini positivo
giorgia palmas filippo magnini

L’uomo ha scritto su Instagram un post proprio per avvertire chiunque sia venuto in contatto per lui, anche se ha ammesso di essersi messo in isolamento subito dopo aver avuto il risultato.

Nonostante abbia preso molte precauzioni Magnini è stato contagiato e ora c’è grande preoccupazione intorno alla sua famiglia, in particolare riguardo Giorgia Palmas e le sue figlie. Sofia Bombardini ha 12 anni ed è la prima figlia della donna, avuta dall’ex compagno Davide Bombardini. Lei e la madre si dovranno sottoporre al test per sapere se sono state contagiate anche loro.

LEGGI ANCHE -> Filippo Magnini, paura in piscina: Giorgia Palmas si spaventa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Filippo Magnini (@filomagno82)

Il pensiero di stare lontano dalla piccola e non poterla prendere in braccio per almeno 10 giorni angoscia l’uomo che ha espresso il suo dispiacere sul web: “Questo Natale sarà strano…il solo pensiero di non poter tenere in braccio mia figlia mi angoscia” scrive su Instagram. Tuttavia Magnini non ha intenzione di buttarsi giù e di mollare, ma afferma che si tratti solo di un’altra sfida da superare.