Home Televisione “E’ vergognoso” Rabbia ed indignazione ad Uno Mattina: è inaccettabile

“E’ vergognoso” Rabbia ed indignazione ad Uno Mattina: è inaccettabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:57
CONDIVIDI

Rabbia ed indignazione ad Uno Mattina, su Rai Uno: il racconto è davvero drammatico. Una storia che vale la pena di essere raccontata.

uno mattina
Uno Mattina

E’ un racconto che vale la pena di essere ascoltato quello di Uno Mattina in cui è stato ospite Don Antonio, un cosiddetto “prete di strada” che ha avuto modo di raccontare la propria storia in diretta tv.

Come sappiamo, infatti, l’uomo è un vero e proprio punto di riferimento per la lotta contro la mafia e la prostituzione, ma non soltanto “fine a sé stessa”: al contrario, infatti, il suo obiettivo è quello di ridare una sorta di seconda vita a tutti coloro che, dopo essere usciti da quel mondo, vogliono iniziare una nuova vita nel segno della legalità e soprattutto della fede.

LEGGI ANCHE -> Uno Mattina, grande ritorno in studio: mancava da tempo

Uno Mattina al fianco di Don Antonio: “Salviamo San Basilio”

don antonio
Don Antonio ad Uno Mattina (Twitter)

Don Antonio, ospite ad Uno Mattina, in cui ha avuto modo di parlare anche della sua vita: come sappiamo, infatti, l’uomo da ormai tantissimi anni vive sotto scorta dopo avere avuto delle minacce da parte di alcuni gruppi appartenenti alla criminalità organizzata.

LEGGI ANCHE -> Maria De Filippi lascia Mediaset: problemi con il suo rinnovo di contratto?

La sua storia è fatta di coraggio, di lotta affinché si possa cambiare in meglio il mondo ridonando una nuova vita a persone che, se da una parte hanno commesso errori, dall’altra parte necessariamente sognano una nuova vita.

Il web, però, insorge. “E’ vergognoso che un uomo come Don Antonio viva sotto scorta. Ti siamo vicini.” Questo è solo uno dei tantissimi messaggi di affetto che ogni giorno riceve questo prete coraggioso.