Home Storie Jim Carrey, quelle pesanti accuse dell’ex fidanzata

Jim Carrey, quelle pesanti accuse dell’ex fidanzata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25

Jim Carrey, il trasformista per eccellenza, il volto di The Mask di Hollywood, ha raccontato quelle pesanti accuse che sono gravate sulla sua persona. 

Jim Carrey (GettyImages)
Jim Carrey (GettyImages)

Dopo la morte dell’ex fidanzata l’attore Jim Carrey è stato pesantemente accusato con delle lettere lasciate prima di morire. Stasera vedremo Jim interpretare il ruolo di Carl Allen nel film “Yes Man“, in onda, in prima serata, su Mediaset 20. Un uomo lasciato dalla moglie cade in un profondo stato di depressione, un amico lo convince a partecipare ad un convegno sull’autostima, proverà dunque a dir sempre “sì” alle persone. Ma scopriamo le accuse che sono state fatte alle celebre star hollywoodiana.

LEGGI ANCHE —> Jim Carrey sta male, la confessione dell’attore Scemo e più Scemo 

Jim Carrey: dopo la morte, pesanti accuse sull’attore

Jim Carrey (GettyImages)
Jim Carrey (GettyImages)

Jim Carrey ha passato un tragico momento dopo il suicidio della sua ex fidanzata. La star di Hollywood aveva motivato il suicidio dicendo che era sconvolta per un messaggio che la madre le aveva mandato due settimane prima del tragico evento. Ma proprio alcuni giorni dopo è stata trovata una lettera che aveva lasciato l’ex fidanzata di Carrey. In queste parole trapela puro veleno contro l’attore, accusandolo di averla fatta finire in un mondo di prostituzione, cocaina, abusi e malessere. La lettera continua con parole sempre più forti e dure.

LEGGI ANCHE —> J. Carrey in lutto, è morta a soli 39 anni

Conclude descrivendosi usata e sfruttata dal divo e di averla contagiata con diverse malattie a trasmissione sessuale. Pesanti e forti parole accusano il divo, il quale si è sempre difeso al meglio. Infatti Carrey fu poi scagionato dalle accuse non ritenendosi lui il colpevole. Jim finalmente ora non vede l’ora di andare avanti con la sua vita.