Home Televisione Pierluigi Diaco cambia canale: grandi cambiamenti per lui, cosa succede?

Pierluigi Diaco cambia canale: grandi cambiamenti per lui, cosa succede?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
CONDIVIDI

Pierluigi Diaco torna in televisione ma cambierà ufficialmente canale: dopo due stagioni su Rai Uno, ecco dove andrà il conduttore.

Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco, Io e te

Cambio davvero molto importante per Pierluigi Diaco che come sappiamo tornerà in tv tra qualche tempo con “Ti sento”. Dopo la fine ed il mancato rinnovo per questa stagione tv di “Io e Te”, in molti aspettavano con ansia di capire quale fosse il futuro del noto conduttore tv nonché marito di Alessio Orsingher. Alla fine il suo futuro è stato svelato, ma ha necessariamente dovuto dire addio a Rai Uno, dove negli ultimi anni è sempre stato.

Ecco quale sarà il nuovo canale in cui andrà in onda il nuovo programma del noto giornalista, conduttore e speaker radiofonico.

LEGGI ANCHE -> Alessio Orsingher marito Pierluigi Diaco: botta e risposta con Alessandra Mussolini

Pierluigi Diaco lascia Rai Uno: il nuovo programma dove sarà?

pierluigi diaco
Pierluigi Diaco

“Ti Sento”, il nuovo programma di Pierluigi Diaco, andrà in onda su Rai Due e non su Rai Uno come tutti pensavano: alla fine, insomma, il tutto andrà in onda in seconda serata sulla rete della tv di Stato.

Il tutto dovrebbe però iniziare nel 2021, con la data che dovrebbe essere fissata nel 12 gennaio 2021 per poi finire il 23 febbraio 2021 ma al momento il tutto è ancora da decifrare come del resto è giusto che sia: i palinsesti del nuovo anno, infatti, non sono ancora stati svelati del tutto.

LEGGI ANCHE -> Grande Fratello Vip, nuovo prolungamento in arrivo? Ecco le nuove date

Insomma, staremo a vedere che cosa accadrà nelle prossime settimane dal momento che il tutto sta prendendo forma proprio in queste ore. Allo stesso tempo, però, il cambio di canale è assolutamente ufficiale: addio a Rai Uno, il conduttore si sposterà su Rai Due. Un cambio che sicuramente speriamo possa fare bene agli ascolti tv.