Home News Google non funziona, che cos’è successo? Possibili cause e soluzioni

Google non funziona, che cos’è successo? Possibili cause e soluzioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:32
CONDIVIDI

Quest’oggi tantissimi utenti hanno notato che Gmail, il servizio di e-mail di Google, non funziona. Che cos’è successo? Cause e soluzioni.

google non funziona down

Milioni e milioni di utenti in tutto al mondo in queste ore stanno avendo a che fare con tantissimi problemi legati a Gmail, il servizio di e-mail e corrispondenza di Google, che da qualche ora a questa parte ha smesso di funzionare.

In molti si chiedono che cosa sia successo, pensando che la “colpa” fosse la loro (magari una connessione internet scadente o quant’altro) ma la realtà dei fatti sembra essere ben diversa.

Se anche voi avete visto comparire sulle vostre schermate di pc, tablet o smartphone “Errore 500“, non allarmatevi: il problema non siete voi. Ecco che cos’è successo e che cosa potete fare.

LEGGI ANCHE -> Caterina Balivo, pericolo in strada: fan preoccupati, la ricostruzione

Google non funziona, cos’è successo? Gmail il problema

gmail logo

Sul web, sui social soprattutto, si parla di un possibile attacco hacker ai server di Google dal momento che l’errore 500 è identificato come un problema non ben precisato ma che ha a che fare con i server di un determinato sito.

Per questo motivo al momento, sebbene il tutto sia da prendere con le pinze e con estrema cautela, l’ipotesi non è del tutto da scartare.

LEGGI ANCHE -> Roberto Zappulla compagno Maria Teresa Ruta: un grande dolore

Che cosa possiamo fare in questo momento? La risposta sembra essere una e una sola: aspettare. I bravissimi e rapidissimi programmatori di Google, infatti, stanno lavorando alacremente per cercare di risolvere il tutto nel minor tempo possibile e dare a tutti i propri utenti accesso a Gmail, la propria casella di posta elettronica, nel minor tempo possibile.

YouTube non funziona: problemi di Google confermati?

youtube logo
Logo YouTube

I problemi sembrano continuare per Google: anche YouTube, infatti, al momento sembra essere inaccessibile. Staremo a vedere che cosa accadrà e se questo presunto attacco hacker verrà confermato.