Home News Elisa De Panicis, notte di festa per il compleanno a Milano: fan...

Elisa De Panicis, notte di festa per il compleanno a Milano: fan inferociti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:50
CONDIVIDI

Elisa De Panicis festeggia il compleanno: bufera su di lei e altri influencer che hanno trovato il modo di aggirare la legge facendo festa.

Elisa De Panicis compleanno
Elisa De Panicis, compleanno a Milano

Elisa De Panicis la sua festa di compleanno sono finite nella bufera: l’influencer ha pubblicato su Instagram foto e stories che riprendono la serata a Milano: ecco come lei a altri aggirano la chiusura dei locali e il coprifuoco.

La ragazza nelle scorse ore ha voluto festeggiare nel capoluogo lombardo con un gruppo di amici e ha condiviso una serie di storie in cui si vedono chiaramente bere, mangiare, abbracciarsi e quant’altro fino all’una di notte. Gli utenti sui social si chiedono: com’è possibile se Milano è zona arancione, fino a pochi giorni fa rossa?

LEGGI ANCHE -> Elisa De Panicis parte e per le vacanze, fan inferociti

Elisa De Panicis festeggia il compleanno a Milano: fan inferociti

Elisa De Panicis compleanno
Elisa De Panicis

Il modo di aggirare la chiusura dei locali la sera esiste: la ragazza ha portato i suoi ospiti al The Roof, ristorante con terrazza panoramica che si trova in un hotel. Queste strutture possono rimanere aperte anche oltre il coprifuoco e gli ospiti possono cenare nel ristorante dell’albergo senza limitazioni.

Così la De Panicis ha potuto festeggiare il suo compleanno, ma dopo le polemiche si è giustificata così ai microfoni di Giornalettismo: “La scorsa settimana altre influencer come Chiara Biasi e Gilda Ambrosio hanno fatto la stessa cosa al Bulgari Hotel…io vivo tra Spagna e Italia, ho visto le loro stories e pensavo ci fosse una situazione tranquilla a Milano” si è giustificata.

LEGGI ANCHE -> Covid, le parole di Elisa De Panicis scatenano il web: attacchi da tutti i fronti

Elisa ha poi spiegato di aver invitato i suoi amici, secondo la sua testimonianza 10 persone, che hanno fatto tutte il tampone prima e che hanno pernottato nell’hotel dove hanno cenato. Ha aggiunto che i gestori dell’hotel le hanno offerto un 20% di sconto sul conto della cena qualora avesse pubblicizzato la serata e per questo l’influencer avrebbe pubbicato le immagini sui social. Questa versione è stata tuttavi smentita dal proprietario della struttura, raggiunto sempre da Giornalettismo.