Home Serie TV I Griffin, storico personaggio fa coming out: fan increduli

I Griffin, storico personaggio fa coming out: fan increduli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:33
CONDIVIDI

Seth MecFarlane ha deciso di strizzare l’occhio alla comunità LGBTQ e di regalar loro il primo coming out dei Griffin, coronato da matrimonio

I Griffin

Seth MecFarlane, il produttore dei Griffin che ha di recente debuttato anche come attore, ha dichiarato che i tempi sono cambiati. L’amatissima serie tv, famosa per la brillante ironia, aveva fatto in passato molte battute anche sull’omosessualità. Ora però la situazione sociale è ben diversa da quando era iniziata la serie, così ha deciso di strizzare l’occhio alla comunità LGBTQ, non solo con il primo coming out, ma anche con un grandissimo lieto fine fra i due: un matrimonio.

LEGGI ANCHE-> Una nuova fiction su Canale 5 con Vanessa Incontrada

I Griffin, personaggio fa coming out: è gay, ecco chi è

i Griffin

La puntata, per ora, è andata in onda soltanto in America e vede Meg, la figlia di Peter Griffin, avere una storia con Bruce. In molte occasioni la famiglia Griffin aveva fatto notare alla figlia che il ragazzo fosse “ovviamente gay”, ma lui non aveva mai fatto coming out, per paura del giudizio dei genitori repubblicani. Così Bruce porta avanti la farsa e Meg non ne vuole sapere di ascoltare il parere della famiglia.

LEGGI ANCHE -> Si farà la seconda stagione degli Orologi del Diavolo?

I due decidono di sposarsi e arrivano a un passo dall’altare. Bruce, però, ha un’aria affranta, tanto che finalmente Meg capisce il problema. Grazie a lei, allora, riesce a trovare la forza di farsi avanti, di dire la verità davanti a tutti e di ammettere anche i veri sentimenti d’amore verso Jeffrey.

Dopo anni la confessione ad alta voce: “Sono gay!” e il lietissimo fine. Bruce e Jeffrey, a fine episodio, nel mezzo di un parcheggio, riescono finalmente a sposarsi.