Home News Jonathan Kashanian, un grande dolore: “Chi lo avrebbe mai immaginato?”

Jonathan Kashanian, un grande dolore: “Chi lo avrebbe mai immaginato?”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:19
CONDIVIDI

Jonathan Kashanian sta vivendo un giorno agrodolce: un grande dolore infatti lo pervade e non può farci nulla. E’ una cosa più grande di lui.

jonathan kashanian
Jonathan Kashanian (Fonte: Instagram)

E’ un giorno da festeggiare per Jonathan Kashanian, il quale tuttavia a riguardo ha un sentimento davvero molto contrastante dal momento che, come ha scritto lui stesso su Instagram in un toccante post che è subito diventato virale, non può farce assolutamente niente per cambiare le cose: questa vicenda è oggettivamente più grande di lui e di tutti noi.

Di che cosa stiamo parlando? Il riferimento è ovviamente al fatto che quest’oggi sua madre, la persona più speciale della sua vita, compie 70 anni.

Quest’oggi, però, per via delle restrizioni causate dalla pandemia, purtroppo, non può nemmeno abbracciarla. E questo, per un figlio, è davvero doloroso. Ecco il toccante post di auguri che ha fatto impazzire tutto il web.

LEGGI ANCHE -> Bianca Guaccero contro Barbara D’Urso: che stoccata, non le manda a dire

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Jonathan Kashanian (@jonathankash)

Jonathan Kashanian, gli auguri agrodolci alla mamma: “Che dolore, che dispiacere”

Jonathan Kashanian Barbara d'urso
Jonathan Kashanian

Jonathan Kashanian ha postato questa bellissima immagine di quando ancora ci si poteva dare abbracci, baci che avevano il sapore di libertà. Ora purtroppo, per salvaguardare il bene di tutti, è giusto così, prendere il più possibile le distanze da tutti ma, necessariamente, il dolore ed il dispiacere sono enormi.

LEGGI ANCHE -> Emma Marrone è una furia, ma per una giusta causa: mai vista così

Insomma, la speranza del noto volto televisivo, come del resto è giusto che sia, è che finita la pandemia ci si possa tornare ad abbracciare come prima, con il mondo che sicuramente quando tornerà alla normalità sarà per tutti un nuovo inizio, così come lo sarà anche per loro.

Il rapporto mamma-figlio, del resto è qualcosa di davvero incredibile che niente, nemmeno il virus, potrà fermare.