Home Serie TV Lite Fiorello Argentero, una farsa: ma qual è il motivo?

Lite Fiorello Argentero, una farsa: ma qual è il motivo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:23
CONDIVIDI

Beppe Fiorello contro Luca Argentero è una lite finta? Ecco chi pensa questo e soprattutto qual è il suo sospetto.

Beppe Fiorello
Beppe Fiorello

Beppe Fiorello e Luca Argentero sono stati al centro dell’attenzione a causa della lite scaturita dal un tweet provocatorio pubblicato dal primo nei confronti del secondo.

Entrambi gli attori si sono sempre mantenuti distanti da scandali e polemiche, tenendo sempre riservata la propria vita privata. Per questo motivo è risultata molto sospetta e inaspettata questa lite.

Il tweet in questione riguardava la serie tv nella quale ha iniziato a recitare Luca Argentero: “DOC – Nelle tue mani”, la nuova serie tutta italiana ispirata ad una storia vera.

LEGGI ANCHE -> Beppe Fiorello lancia una frecciatina a Luca Argentero? La risposta

Il programma ha riscosso un discreto successo tra il pubblico, venendo accolta come bella e pensata bene. Beppe Fiorello, però, la pensava diversamente,

Nel tweet ha fatto dei giri di parole, ma il concetto di fondo, secondo i fan e gli adetti ai lavori, era una palese frecciatina che voleva far intendere che si trattasse di una serie televisiva superficiale e scontata.

Dopo il tweet il pubblico si è diviso tra chi parteggiava per uno e chi per l’altro, molti considerando decisamente inopportuno il commento.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Giuseppe Fiorello (@giuseppefiorello)

Lite Beppe Fiorello Luca Argentero: è tutta una montatura?

Luca Argentero
Luca Argentero (Fonte: Instagram)

È proprio la vita solitamente appartata degli attori che questa polemica improvvisa ha fatto alzare tanti sospetti e dubbi. Che ci sia dietro dell’altro?

Il grosso sospetto è che dietro all’atteggiamento di critica del secondo, stando a quanto dichiarato dal direttore di Novella 2000, ci sia una grande invidia.

Di certo il collega è più giovane e questa serie sta riscuotendo maggior successo, stando ai dati Auditel, rispetto a quella della collega. Stiamo comunque parlando di due fiction di punta di Rai Uno.

LEGGI ANCHE -> Beppe Fiorello lancia una frecciatina a Luca Argentero? La risposta

La serie televisiva “Gli orologi del Diavolo” non sta andando male, ma non bene quanto “DOC”. Questo potrebbe aver scatenato nello sceneggiatore un moto di invidia che l’ha portato a scrivere quelle parole.

Queste sono naturalmente tutte ipotesi e di sicuro avremo più conferme in questi giorni a venire.

Roberto Alessi si è schierato dalla parte dell’attore più giovane, mentre molti del pubblico hanno sempre considerato il collega più anziano come uno dei pilastri della Rai.