Home Musica Arisa è cambiata tantissimo: le foto del prima e dopo

Arisa è cambiata tantissimo: le foto del prima e dopo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:45
CONDIVIDI

La cantante Arisa, divenuta famosa con la sua partecipazione al Festival di Sanremo con la canzone ‘Sincerità’, ha subito un drastico cambiamento.

Arisa

Il look della cantante Rosalba Pipa, nome d’arte Arisa, ha subito un forte cambiamento. Oggi la vedremo indossare i panni dell’insegnante nella scuola di “Amici” di Maria De Filippi. Arisa ha riscosso molto successo grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo, dove abbiamo assistito a due sue vittorie. Chissà come sarà nei panni dell’insegnante. Quello sguardo dolce e la voce accogliente ci fanno sperare bene.

LEGGI ANCHE —> Arisa si abbandona alle lacrime, fan distrutti per il suo dolore

Arisa: dagli occhialetti tondi ad un taglio che le dona una rara bellezza

Arisa

La prima apparizione della cantante risale alla 59esima edizione di Sanremo. Appare come una ragazzetta insicura, con degli occhiali grandi grandi e tondi tondi, il rossetto rosso accesso ed un naso importante. Ma la sua voce cattura da subito il pubblico. Con il passare degli anni Arisa ha cambiato non solo taglio di capelli, dall’essere rasata a capigliature stravaganti, ma anche, montatura di occhiali e rossetto, e non solo, c’è di più, ha ammesso di aver fatto un piccolo ritocco estetico sul viso. Di cosa stiamo parlando?

LEGGI ANCHE —> Arisa paura e incertezza per il suo futuro:” Mi sento morire”

La cantante ha ammesso di essersi ritoccata le labbra, ma si è subito pentita. Come mai? Dichiara che se ritornasse indietro non lo rifarebbe più. Condanna questo suo gesto indotto involontariamente dai commenti che le facevano sulla sua fisicità. Questo è il motivo del suo pentimento. Confessa di essere favorevole ai ritocchi, ma solo quando sono dettati da sé stessi. Oggi vedremo il suo nuovo look sfoggiare nel talent “Amici”, ma il suo sogno resta uno: partecipare all’Eurovision.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)