Home Cinema Manuela Arcuri, dopo tanti anni la verità su Gabriel Garko: è tutto...

Manuela Arcuri, dopo tanti anni la verità su Gabriel Garko: è tutto falso?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14
CONDIVIDI

Manuela Arcuri domani a Verissimo racconterà per la prima volta tutta la verità sul suo amore per Gabriel Garko: le anticipazioni.

manuela arcuri gabriel garko
Manuela Arcuri e Gabriel Garko (Getty Images)

Manuela Arcuri domani sarà ospite a Verissimo in cui avrà l’opportunità di svelare per la prima volta nella sua vita tutta la verità sul suo amore per Gabriel Garko: quale sarà la verità? In molti se lo stanno chiedendo dal momento che negli ultimi mesi il noto attore, dopo il suo coming out, ha di fatto svelato a tutti il fatto che alcuni suoi amori in realtà erano falsi.

Uno su tutti? Quello con Adua Del Vesco che di fatto è stato smentito dalla stessa Rosalinda, così come quello con Massimiliano Morra, all’interno del Grande Fratello Vip 2020.

Ora viene il dubbio a moltissimi fan che anche la storia d’amore tra lui e la Arcuri, che ha fatto sognare milioni di italiani per tanto tempo, sia stata tutta una montatura: che cosa c’è di vero? 

LEGGI ANCHE -> Manuela Arcuri nel cast di un programma Rai? L’indiscrezione

Manuela Arcuri e Gabriel Garko: la loro storia a Verissimo

Gabriel Garko fidanzato
Gabriel Garko

Riguardo a questo e molto altro sicuramente avrà modo di parlare domani a Verissimo Manuela Arcuri: nel salotto di Silvia Toffanin, infatti, la nota attrice e showgirl racconterà per la prima volta tutta la verità sul loro rapporto e, a questo punto, sul loro presunto amore dal momento che di certezze in tal senso non ce ne sono più.

LEGGI ANCHE -> Manuela Arcuri, dal dolore alla rinascita: inizia una nuova vita

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Insomma, un nuovo temporale funesto sembra cadere all’interno della vita del noto attore che, dopo il suo coming out, ha fatto discutere per le sue relazioni con donne dello spettacolo che, per anni, hanno tenuto banco su tutte le copertine dei principali giornali ma che, ad oggi, vengono smentite una ad una.