Home News Emanuela Folliero, quel ricordo commovente la rigetta nel passato

Emanuela Folliero, quel ricordo commovente la rigetta nel passato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Grandissima commozione per Emanuela Folliero. La donna è distrutta per un lutto che ha recentemente avuto. Queste le sue parole.

Emanuela Folliero

La morte di Stefano D’Orazio ha davvero commosso e colpito tutti. Ieri, in quel di Roma, si sono svolti i funerali del batterista dei Pooh. Tanta l’emozione e la commozione, date anche dai ricordi e dagli omaggi di amici, colleghi e da chi l’ha conosciuto molto bene. Tra questi non può non esserci Emanuela Folliero, ex fidanzata del musicista. Le sue sono parole che di certo non possono lasciare indifferenti. Ma che cosa ha detto?

LEGGI ANCHE -> Morte Stefano D’Orazio, la grande commozione di Ivana Spagna

Emanuela Folliero, la sua è una grande commozione: ecco cosa è successo

Emanuela Folliero

I due dopo aver avuto una relazione, durata ben due anni, erano rimasti in ottimi rapporti e avevano costruito una bella amicizia. La nota conduttrice, che ha ricevuto la terribile notizia, arrivata venerdì notte, attraverso la chiamata di un amico, ne ha parlato in un’intervista, rilasciata ai microfoni de ‘Il Corriere della Sera’. E c’è un dettaglio che ha raccontato che ha davvero colpito tutti. Ma di che cosa si tratta? Giusto entrare in maniera approfondita nei dettagli.

LEGGI ANCHE -> Emanuela Folliero fa una confessione davvero inaspettata

“La cosa incredibile è successa il giorno prima. Stavo sistemando un armadio e ho trovato una scatoletta con dentro regalini del battesimo di mio figlio, tra cui una catenina con un ciondolo con i segni zodiacali e scritto ‘Ad Andrea, tuo Stefano’. Una catenina che non vedevo da 12 anni. Ho avuto un vero e proprio brivido. A Stefano piaceva tanto mio figlio Andrea. Pure mio marito, che è un super razionale, è rimasto colpito dalla coincidenza della catenina e l’abbiamo appesa in cucina. Certo è tutto così strano, che ancora non ci credo“, queste le sue parole. Davvero una coincidenza incredibile e che fa riflettere. La Folliero ha comunque ammesso che non dimenticherà mai il buon Stefano.