Home Cinema Avete mai visto la figlia di Maria Grazia Cucinotta? È più bella...

Avete mai visto la figlia di Maria Grazia Cucinotta? È più bella di lei

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:20
CONDIVIDI

Avete mai visto la figlia di Maria Grazia Cucinotta? La ragazza si chiama Giulia Violati ed è bella quanto la mamma se non addirittura di più.

maria grazia cucinotta
maria grazia cucinotta

Al momento la ragazza ha deciso di rimanere un po’ lontana dai fari del mondo dello spettacolo, tanto che per trovare qualche informazione su di lei dobbiamo fare tanta fatica. Capelli castani, fisico longilineo, sorriso che lascia senza fiato e occhi che conquistano. Sembra davvero una ragazza semplice e che non si è montata la testa nonostante sia la figlia di una vera e propria star internazionale. La donna è nata dalla storia d’amore con Giulio Violati che Maria Grazia ha sposato nell’ottobre del 1995. I due hanno avuto Giulia nel 2001, quindi la ragazza oggi ha 19 anni.

Leggi anche —-> Chi è il marito di Maria Grazia?

La figlia di Maria Grazia Cucinotta, seguirà le sue orme?

Giulia Violati, figlia Maria Grazia Cucinotta
Giulia Violati, figlia Maria Grazia Cucinotta (Facebook)

Maria Grazia Cucinotta ha fatto tanto per il cinema italiano, ma sua figlia, Giulia Violati, seguirà il suo percorso? Impossibile capirlo al momento anche perché si parla pochissimo di lei sul web. La ragazza al momento però non sembra aver preso la stessa strada della mamma. Una donna splendida classe 1968 di Messina che è diventata una splendida mamma ma che per molto tempo è stata anche una sex symbol e lo è anche oggi superati i cinquanta.

Leggi anche —> La confessione dolorosa

Di recente si è parlato dell’attrice per il suo impegno civile. Ha infatti partecipato a una campagna contro la violenza sulle donne insieme a Forza Italia che ha avanzato una proposta di legge. La donna è presidente della Onlus Vite senza paura. Ieri alle 13 c’è stata una conferenza stampa con operatori specializzati nell’assistenza delle vittime. Erano presenti anche Solveig Cogliani, responsabile dell’area giuridica della onlus, e Maria Stella Giorlandino la presidente di Artemisia Onlus. La proposta di legge porta all’istituzione dell’albo delle associazioni e gli operatori che sono specializzati per l’assistenza delle vittime. Su Instagram la donna ha voluto ringraziare anche chi l’ha aiutata ad essere lì.