Home Personaggi Gigi Proietti, l’ultima battuta nascosta dietro la data della morte: incredibile

Gigi Proietti, l’ultima battuta nascosta dietro la data della morte: incredibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:02
CONDIVIDI

Gigi Proietti, la data della sua morte nasconde una coincidenza straordinaria: l’attore ci ha lasciato la sua ultima battuta.

Gigi Proietti morte
Gigi Proietti (Fonte: Getty Images)

Gigi Proietti, la data della sua morte nasconde l’ultima battuta del grande artista, l’avete notato? Una coincidenza straordinaria di cela dietro il 2 novembre 2020.

L’attore maestro della comicità è venuto a mancare all’alba del 2 novembre, quando avrebbe compiuto 80 anni. Una bel caso, ma le coincidenze non finiscono qui: questa data nasconde l’ultima battuta di Proietti.

La sua morte ha lasciato un grande vuoto nel mondo dello spettacolo italiano, dove sarà sempre ricordato e nel cuore di tutti coloro che hanno da sempre seguito e ammirato il suo talento artistico.

LEGGI ANCHE -> Carlotta, figlia di Gigi Proietti: ecco che cosa li lega

Gigi Proietti, dietro la data di morte si cela la sua “ultima battuta”

Gigi Proietti morte
Gigi Proietti (Fonte: Getty Images)

Diversi utenti sul web hanno notato una coincidenza straordinaria: il maestro è nato e morto il 2/11; ebbene se provate effettivamente a dividere il numero 2 per 11 otterrete un risultato davvero curioso.

Calcolatrice alla mano, potrete osservare che il risultato è 0,181818181818, o meglio “zero virgola 18 periodico”. Ebbene, in molti avranno già notato l’incredibile casualità: questo numero ripetuto riprende proprio una delle sue battute più famose, ripresa da una gag di un film dei fratelli Vanzina, di cui potete vedere il video qui sotto.

LEGGI ANCHE -> Sagitta Atler, compagna di Gigi Proietti: ecco perchè non si sono mai sposati

Sembra proprio che, inconsapevolmente, Gigi Proietti ci abbia lasciato la sua ultima battuta: “Ci hai fregato anche questa volta” scrivono diversi utenti sul web e sui social.