Home Televisione Maurizio Costanzo in lacrime: “Rimarrà vivo nella memoria di tutti”

Maurizio Costanzo in lacrime: “Rimarrà vivo nella memoria di tutti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Maurizio Costanzo avrebbe voluto salutare il suo amico e vicino di casa Gigi Proietti, ma potrà solo applaudire alla sua grandezza.

maurizio costanzo

Una perdita sentita e straziante quella di Gigi Proietti. Maurizio Costanzo avrebbe voluto onorarlo con un collegamento in onda dal suo programma “Maurizio Costanzo Show“, ma purtroppo neanche questo potrà fare, solo salutare il ricordo di una persona meravigliosa e gigante come i momenti sublimi che ci ha regalato.

LEGGI ANCHE —> Maurizio Costanzo e Maria de Filippi: tanto amore ma poco intimità

Maurizio Costanzo ricorda Gigi Proietti: un’amicizia speciale

Gigi Proietti
Gigi Proietti (Fonte: Getty Images)

Erano gli anni ’60 quando i due per caso si sono trovati a vivere sullo stesso pianerottolo di Via Dei Giubbonari a Roma. Racconta Maurizio Costanzo, ogni mattina quando usciva di casa e sulle scale incontrava Gigi d’un tratto l’aria da rarefatta si trasformava in un’armonia di suoni e parole. Sempre aveva degli aneddoti divertenti da raccontare. È morto un grandissimo attore, a detta del conduttore italiano, uno dei più grandi dopo Gassman e Albertazzi. Non era solo il Maresciallo Rocca, Gigi Proietti era tutto, un maestro, un padre, L’Attore. Afferma “Abbiamo perso l’ultimo grande attore. Raramente ho visto un attore più completo di Gigi.” Personalmente non sapeva che Gigi stesse così male, il lutto l’ha colto di sorpresa. 

Bisogna onorare Gigi Proietti, onorarlo per bene. Propone quindi uno spettacolo dal valore simbolico nel suo Teatro il Teatro Brancaccio, riaprirlo anche solo per una persona. Conclude dicendo che il Brancaccio andrebbe intitolato a Gigi Proietti.

LEGGI ANCHE —> Maurizio Costanzo, parole molto forti: e ora come farà?

Un personaggio rimasto indelebile nella memoria di tutti. Ora non ci resta che ricordarlo ed amarlo come sempre abbiamo fatto e come sempre lui ha fatto per noi. Ci ha inondati di bellezza e noi in un qualche modo lo dobbiamo ringraziare. Ecco l’applauso di Maurizio rivolto al grande Gigi. Oggi nel giorno del suo 80 esimo compleanno noi rivolgiamo al grande attore il più grande dei saluti.