Home Televisione Carlo Conti, nuova avventura per lui: in questo viaggio non sarà solo

Carlo Conti, nuova avventura per lui: in questo viaggio non sarà solo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:26
CONDIVIDI

Carlo Conti sembra essere pronto per una nuova importante avventura televisiva. Ma di che cosa si tratta? C’è grande sorpresa.

Carlo Conti

Carlo Conti è indubbiamente uno dei simboli della nostra televisione. In questo momento il conduttore sta guidando ‘Tale e quale show’, il programma che caratterizza il venerdì sera di Rai Uno. Il toscano tra l’altro è anche stato protagonista della puntata di ieri di ‘Domenica In’. Ma ci sono delle novità che riguardano il suo futuro professionale davvero molto importanti. Di che cosa si tratta? La curiosità dei telespettatori non può che essere tanta.

LEGGI ANCHE -> Francesca Vaccaro, moglie Carlo Conti: gli ha salvato la vita

Carlo Conti ad Affari Tuoi? Nuova avventura per lui

Carlo Conti

Tutto è legato al ritorno di ‘Affari tuoi’ su Rai Uno. Già da tempo si parla della possibilità che Conti possa sostituire Flavio Insinna alla conduzione di questo format. Ed ecco, secondo quanto rivelato e riportato da ‘Tv Blog’, questo dovrebbe avvenire negli Speciali di prima serata che dovrebbero andare in onda il sabato sera. Un’indiscrezioni di quelle importanti e che porterebbe a una sorta di mini rivoluzione in casa Rai. Ma quando dovrebbe prendere il via tutto questo? Giusto fornire ulteriori dettagli.

LEGGI ANCHE – > Carlo Conti designa il suo erede: “Ha stile”

Queste puntate, sempre stando a quanto raccontato dal portale, dovrebbero andare in onda fra gennaio e febbraio 2021. Insomma, ecco che l’inizio del nuovo anno potrebbe essere caratterizzato dalla sfida a distanza tra Carlo Conti e Maria De Filippi, che dovrebbe tornare con ‘C’è posta per te’. Ora resta da capire come potrebbe evolversi ‘Affari tuoi’ sotto la guida del toscano. Appare molto probabile che spettacolo e varietà potrebbero mescolarsi. E chissà che non possa esserci spazio anche per i suoi due grandi amici Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello. Non resta che attendere i prossimi mesi, che porteranno risposte, conferme e certezze.