Home Cinema Nuovi dettagli su un film attesissimo dai cinefili più incalliti: tutti i...

Nuovi dettagli su un film attesissimo dai cinefili più incalliti: tutti i dettagli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:30
CONDIVIDI

C’è chi preferisce tutelare se stesso e chi, in un momento delicato come questo, prova ad andare avanti e aiutare l’industria.

Freaks Out di Gabriele Mainetti
Freaks Out di Gabriele Mainetti

Dopo aver scoperto che la Disney è concentrata a portare avanti il proprio progetto Disney+ e dopo l’annuncio da parte di Warner e Universal che non hanno intenzione di acquistare sale nell’immediato futuro, una buona notizia arriva per gli esercenti dei cinema. E la notizia, per una volta, arriva dall’Italia ed era senza dubbio tra le più attese. Ecco di cosa si tratta.

Leggi anche –> Robin Mckinley Vite Al Limite: oggi è irriconoscibile, quanti chili ha perso?

Mainetti torna all’attacco dopo Jeeg Robot

Freaks Out di Gabriele Mainetti
Freaks Out di Gabriele Mainetti

Protagonista della buona nuova è infatti Gabriele Mainetti che, a distanza di ben cinque anni da Lo chiamavano Jeeg Robot, finalmente tornerà a breve nelle sale, portando un po’ di aria fresca a tutti i cinema, colpiti dall’emergenza Covid. Il regista torna con un pellicola totalmente diversa, dal titolo Freaks Out; l’annuncio delle riprese era già avvenuto nel 2018 ma vari problemi riscontrati sul set hanno prolungato il lavoro e fatto lievitare il budget. I fan che hanno seguito la vicenda iniziavano a disperare, finché la 01 Distribution non ha reso pubblico il trailer del film, ponendo fine a quest’interminabile attesa. La sinossi, per il momento, è piuttosto misteriosa e sappiamo solo che il film sarà ambientato a Roma nel 1943, in piena guerra; i protagonisti sono Matilde, Cencio, Fulvio e Mario, quattro amici che vivono lavorando in un circo, l’Israel. Quando questi scompare nel nulla di colpo, probabilmente in fuga dai nazisti, i quattro restano soli nella città occupata; qualcuno però ha messo gli occhi su di loro e vuole proporgli un piano che potrebbe cambiare il corso della storia. Il cast, molto ricco, vanta la presenza, tra gli altri, di Aurora Giovinazzo, Claudio Santamaria, Pietro Castellitto e Giorgio Tirabassi. Il film, a meno di ulteriori problemi, arriverà nelle sale italiane mercoledì 16 dicembre.

Leggi anche –> Rosalinda Celentano disperata: “Nessuno si avvicina a me”