Home Cinema Noto attore si è cimentato nell’illusionismo; ecco di chi si tratta

Noto attore si è cimentato nell’illusionismo; ecco di chi si tratta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00
CONDIVIDI

Moltissimi gli attori che hanno preso spunto da un ruolo da interpretare per provare qualcosa di nuovo e poter dare il massimo sul set.

(Fonte Paxabay)

Tra questi famosissimo è il caso di Robert Ne Diro, che non solo si è allenato come pugile per Toro Scatenato, ma ha anche preso la licenza da tassista per poter applicare l’esperienza nell’acclamato film di Martin Scorsese, Taxi Driver. Sono attori amanti della più profonda verità, che sentono la necessità di portare un personaggio autentico in tutto e per tutto sul grande schermo. Tra gli amanti del metodo c’è anche Edward Norton; il bellissimo attore americano ha infatti provato a cimentarsi in altri mestieri proprio mosso da questi intenti.

Leggi anche –> Maria Teresa Ruta ha rubato il lavoro a Matilde Brandi? Il retroscena

Edward Norton, perché l’illusionismo?

The Illusionist
The Illusionist

Edward Norton, nell’ormai lontanissimo 2006 ha preso parte al film The Illusionist, una risposta low budget al film dello stesso anno di Nolan, The Prestige. Nella pellicola Norton interpreta Eisenheim, un prestigiatore accusato di omicidio che dovrà dare fondo a tutti i suoi trucchi per svelare la verità. Il film, anche se non ottenne il successo strepitoso del concorrente di Nolan, ottenne comunque dei dignitosi risultati, tra cui il premio per i Migliori film indipendenti al National Board of Review Awards; il regista infatti, Neil Burger, era al suo primo progetto importante – amplificando successivamente il suo successo con Limitless – e il budget era di soli 17 milioni di dollari, niente se confrontato ai 40 chiesti da Nolan per il suo. Un progetto minore ma che ha comunque affascinato il pubblico affezionato di Norton.

Ed è proprio lui, quindi, protagonista indiscusso della pellicola, che per poter dare un’interpretazione assolutamente efficace e vera, ha seguito un vero e proprio corso per diventare un illusionista, imparando a fare gli spettacoli teatrali di magia. I risultati sono evidenti se si guarda attentamente la pellicola, perché Edward Norton ha avuto modo d’imparare a stare su un palco che non fosse quello su cui si recita. Il mestiere non è dei più semplici e si deve stare sempre attenti a convogliare l’attenzione del pubblico in modo che il trucco ci sia ma non si veda.

Leggi anche –> Alessandra Amoroso cambia look: taglio netto con il passato