Home Televisione Ballando Con Le Stelle, nuovi problemi per il programma: annullato tutto

Ballando Con Le Stelle, nuovi problemi per il programma: annullato tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:17
CONDIVIDI

Un altro pesante fermo ricade sulla trasmissione televisiva Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci. Ecco cosa è successo.

ballando con le stelle
Ballando Con Le Stelle

La trasmissione televisiva Ballando con le stelle riceve un nuovo pesante fermo, un guaio che si sta cercando di valutare. Questo è sicuramente uno dei programmi più importanti seguiti dagli italiani, condotto dalla presentatrice Milly Carlucci. Anno dopo anno infatti il pubblico dimostra di essere affezionato alla trasmissione, in cui famosi vip sono chiamati a testare le loro doti di danzatori amatoriali, mettendosi in gioco.

LEGGI ANCHE —>Boicottaggio a Ballando con le Stelle? L’accusa è pesante

Ballando con le stelle, televoto dubbio: annullato lo spareggio

Ballando con le stelle

La nuova edizione di Ballando con le stelle non è sicuramente cominciata nel migliore dei modi. Il programma infatti non ha fatto nemmeno in tempo a partire che già ha dovuto scontrarsi con dure realtà. In primis si era avuta la positività al covid-19 di uno dei ballerini più famosi del programma, Samuel Peron, che soltanto di recente è riuscito ad uscire dal tunnel della malattia, quando ormai però la gara era iniziata da settimane. Successivamente c’è stata la corsa in ospedale tempestiva di Raimondo Todaro, che ha dovuto operarsi urgentemente di appendicite. Infine si era avuto anche un infortunio di Alessandra Mussolini, che ha avuto un piccolo trauma in faccia facendosi male al naso durante le prove di un ballo.

LEGGI ANCHE —>Alessandra Mussolini, addio a Ballando Con Le Stelle? Novità dopo l’incidente

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La produzione e il gruppo autorale di Ballando con le stelle rendono noto che, sin dall’apertura delle votazioni social relative allo spareggio finale della quarta puntata di BALLANDO CON LE STELLE tra le coppie composte da ANTONIO CATALANI e TOVE VILLFOR e COSTANTINO DELLA GHERARDESCA e SARA DI VAIRA, sono state riscontrate alcune anomalie, che ad un’analisi più approfondita sono risultate piuttosto evidenti. Il trend di situazioni anomale si è acuito col passare delle ore. Da un’attenta e rigorosa analisi dI DATALYTCS, società incaricata DALLA RAI di raccogliere le votazioni dagli account ufficiali del programma è emerso che le votazioni arrivate in favore della coppia ANTONIO CATALANI/TOVE VILLFOR sono per circa l’80% provenienti da Paesi esteri e da altri continenti e che la maggior parte di questi voti sono arrivati simultaneamente in orari determinati e spesso nelle ore notturne. PERTANTO, AL FINE DI GARANTIRE LA CORRETTEZZA NELLE VOTAZIONI, ASSICURARE LA PARITA’ DI TRATTAMENTO TRA I CONCORRENTI, SALVAGUARDARE LO SPIRITO DI LEALTA’ CHE CONTRADDISTINGUE DA SEMPRE BALLANDO CON LE STELLE E DARE IL GIUSTO PESO ALLA REALE VOLONTA’ POPOLARE, SI E’ DECISO DI INVALIDARE LA VOTAZIONE IN ATTESA DI ULTERIORI ANALISI, DECISIONI E SVILUPPI. Verrà successivamente comunicata la modalità in cui si potrà procedere per dare un epilogo allo spareggio. Si rende noto che per quanto riguarda le precedenti puntate non si sono riscontrate le stesse anomalie. AD OGNI BUON CONTO VERRANNO ULTERIORMENTE SPECIFICATE, CON APPOSITA APPENDICE AL REGOLAMENTO E NELLA NOTA INTEGRATIVA, LE DISPOSIZIONI SULLA CORRETTEZZA DEL VOTO SOCIAL, PREVEDENDO ALTRESI’, PER MASSIMA TRASPARENZA, LA PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI DELLE VOTAZIONI.

Un post condiviso da Ballando con le stelle (@ballandoconlestelle) in data:

Adesso il programma deve invece vedersela come un nuovo problema, questa volta inerente alle votazioni. Durante la puntata scorsa si era aperto il televoto tra la coppia Costantino della Gherardesca e Sara Di Vaira contro Antonio Catalani e Tove Villfor, che sono entrambi a rischio di eliminazione. A quanto pare è emerso che sono avvenuti dei problemi per quanto riguarda il sistema di votazione, in particolare inerente alla coppia di Antonio e Tove. Sembra infatti che l’80% dei voti siano arrivati da Paesi stranieri e altri continenti.

La produzione dunque ha divulgato la notizia della decisione di annullare questo spareggio. Non si sa attualmente con che modalità verrà riproposta nuovamente la votazione, ma pare anche che dovranno essere ricontrollati i precedenti spareggi per accertarsi che tutto si sia svolto nel rispetto delle regole.