Home News Fedez lancia un’interessante iniziativa per aiutare una categoria debole

Fedez lancia un’interessante iniziativa per aiutare una categoria debole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:49
CONDIVIDI

Fedez si propone per una buona causa, pensata in seguito alla manifestazione dei giorni scorsi, dove i lavoratori del settore sono scesi in piazza per protestare a causa delle condizioni precarie.

Fedez (GettyImages)
Fedez (GettyImages)

La categoria dei lavoratori tecnici sono al momenti quelli meno tutelati e più a rischio, proprio per gli stop a cui sono stati costretti i settori dello spettacolo. Queste persone sono infatti da mesi ufficialmente senza lavoro e non hanno certezze su come e quando le restrizioni date dall’emergenza sanitaria per il Coronavirus sarà allentato e potranno tornare alla normalità. Si è trattato di una manifestazione silenziosa, ordinata e caratterizzata dal colore nero; nessuno scompiglio insomma, ma era necessario che anche loro facessero capire le condizioni in cui versano.

Leggi anche –> Mia Martini, novità sulla sua morte: Loredana Berté lancia accuse pesanti

Fedez, la sua proposta è incredibile

Fedez (GettyImages)
Fedez (GettyImages)

Fedez non è rimasto insensibile alla protesta pacifica che si è consumata 3 giorni fa a piazza del Duomo e ha avanzato una proposta per aiutare la categoria al momento tra le più a rischio. Il famoso rapper si è detto sfavorevole agli appelli politici, non avendone le competenze e perché non servono poi a molto. La sua proposta è più semplice e concreta, in realtà espressa già nei mesi scorsi ma forse passata in sordina: dare il 100% dell’anticipo a tutti i lavoratori che si occupano dei suoi tour e che al momento non hanno ovviamente visto alcuno stipendio.

Si tratta di un contratto sulla fiducia, pagarli in anticipo aspettando che tutto torni alla normalità e che i palazzetti possano tornare a riempirsi. La sua iniziativa non vuole cadere nel vuoto ma vorrebbe stimolare i colleghi a fare lo stesso, così come anche le agenzie di booking: se tutti facessero come lui ha proposto si potrebbe tamponare il problema, soprattutto per le agenzie, che i soldi dei biglietti di concerti, che sono stati rimandati, li hanno già presi e quindi li hanno in cassa per pagare i professionisti e supportarli nel difficile momento. Fedez dice anche di non volersi prendere il merito dell’iniziativa, perché molti altri professionisti di sono fatti avanti, ma è necessario che qualcuno lo faccia concretamente.

Leggi anche –> Guenda Goria ha un fidanzato fuori dal Gf Vip? L’indizio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Katy Ferry

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez) in data: