Home Personaggi Antonietta, La Clinica per rinascere: un immenso dolore nel suo passato

Antonietta, La Clinica per rinascere: un immenso dolore nel suo passato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:56
CONDIVIDI

Antonietta a La Clinica per rinascere presso l’Obesity Center di Caserta ha un passato davvero doloroso: ecco che cosa le è successo.

Antonietta Clinica per rinascere
Antonietta, La Clinica per rinascere

Antonietta de La Clinica per rinascere è una delle pazienti dell’Obesity Center di Caserta, un centro di eccellenza per quanto riguarda la cura di pazienti affetti da grave obesità.

Si tratta di un programma che ricalca il format di Vite al limite, che racconta le vicende della clinica del dottor Nowzaradan, a Houston. Nella versione italiana seguiamo le vicende del centro campano, dove protagonista è il dottor Giardiello, direttore del dipartimento di Chirurgia della Clinica Pineta Grande di Castel Volturno,

Ecco che cosa ci aspetta nella puntata di stasera de La Clinica per rinascere.

LEGGI ANCHE -> Maddalena, La Clinica per rinascere: il suo percorso difficile

Antonietta, La Clinica per rinascere: coa succede all’Obesity Center?

Antonietta Clinica per rinascere
La Clinica per rinascere

La paziente della struttura è la protagonista del sesto episodio della terza stagione del programma e la sua storia terrà incollati i telespettatori alla tv.

Antonietta ha iniziato il suo percorso con un peso di 180 chili, che l’hanno costretta spesso all’aiuto dei suoi familiari anche per le normali azioni quotidiane, non essendo del tutto autonoma. La donna è sposata e ha anche dei figli e anche per loro ha deciso di sottoporsi al trattamento de La Clinica per rinascere.

LEGGI ANCHE -> Luigi, La Clinica per rinascere: un problema grave

Nel suo passato c’è una storia difficile: è figlia di una ragazza-madre, che l’ha cresciuta tra mille difficoltà.