Home Musica Viola Valentino, intervista ESCLUSIVA: “Difficile distruggere un sentimento”

Viola Valentino, intervista ESCLUSIVA: “Difficile distruggere un sentimento”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:46
CONDIVIDI

La cantante Viola Valentino ha concesso ai microfoni di Youmovies un’intervista in cui affronta il tema dei presunti tradimenti del compagno.

Viola Valentino
Viola Valentino (Fonte: Instagram)

Viola Valentino è conosciuta per essere una delle cantanti che fa parte del patrimonio musicale italiano. Le sue canzoni sono letteralmente entrate nella storia discografica del nostro Paese e brani come Comprami ne sono una prova. Un’artista completa, talentuosa e una voce inconfondibile. Di recente però la donna è stata spesso al centro del mondo del gossip per presunti tradimenti da parte del compagno Francesco Mango. La Valentino ci ha gentilmente rilasciato un’intervista in cui ha spiegato il suo punto di vista sull’argomento.

LEGGI ANCHE —>Francesco Mango fidanzato Viola Valentino: il suo “figlio segreto”

Viola Valentino, l’intervista

Viola Valentino
Viola Valentino (Fonte: Instagram)

Lei è un volto molto noto e apprezzato della musica italiana e ha sfornato numerosi successi durante tutta la sua carriera. Quale è il ricordo più bello della sua avventura come cantante?

“Il ricordo più bello è stato sicuramente l’incontro con Gino Paoli. Lui capì subito le mie potenzialità, anche se ero giovanissima. All’inizio comunque non avevo intenzione di intraprendere la carriera di cantante, volevo fare il medico. Poi ho scelto questa strada perché mi capitarono le occasioni giuste e le colsi. La mia inoltre è una famiglia di artisti perché mio padre era un pittore e il mio fratellastro invece uno scrittore, quindi sono cresciuta in un certo tipo di ambiente.”

E invece mi dica il ricordo più brutto.

“In realtà non ne ho uno più brutto. Fortunatamente sono sempre stata amata da tutti e di conseguenza non ho ricordi spiacevoli che riguardano il mio lavoro.”

Recentemente è apparsa più volte in televisione ospite da Barbara D’Urso, insieme al suo compagno Francesco Mango. Si è parlato dei presunti tradimenti del suo fidanzato. Qual è la sua versione dei fatti?

“Nella vita di coppia possono capitare delle incomprensioni oppure si sottovalutano o sopravvalutano le persone. Io sono serena e accetterei se un giorno dovesse finire tra noi, ma per adesso questa opportunità non esiste. Io non sono certo una persona che va da Barbara D’Urso per farsi pubblicità. Non avevo fatto parola di questa vicenda, ed ero rimasta nei miei silenzi fino a che l’ipotetica amante di Francesco ha scritto una lettera alla redazione tirando fuori questo polverone.”

Lei come lo prende questo continuo attacco al suo fidanzato da parte di tutti, anche da Ivan Cattaneo?

“Io ho considerato Ivan, e lo faccio ancora, un amico. Quello che ha detto non è reale e purtroppo la gente per farsi pubblicità si venderebbe pure l’anima. Ripeto, stimo Cattaneo ma questa volta l’ha fatta grossa. Avrebbe potuto dire qualsiasi altra cosa, ma non ipotizzare che Francesco sia omosessuale, perché non lo è.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Buon pomeriggio 🎹🎼📞🎤 #animebelle❤️

Un post condiviso da viola valentino_official (@viola.valentino) in data:

Le ha dato fastidio che Francesco abbia tirato in ballo la storia dei tradimenti perdonati a Riccardo Fogli, suo ex marito?

“Assolutamente no, anche perché viene fatto di continuo e non solo da lui. Io e Riccardo per l’Italia siamo come Romina e Albano e anche se entrambi siamo andati avanti nelle nostre vite, parlano ancora di noi. Riccardo ad esempio si è risposato con Karin e ha avuto una figlia, però quando va in televisione il nome Viola salta sempre fuori.”

E cosa ne pensa di questa cosa? Come la fa sentire?

“La prendo come una donna che ha vissuto con un uomo per 25 anni. Qualche volta non ho stimato un certo tipo di comportamento di Riccardo, ma poi ha prevalso sempre il sentimento. Riccardo viveva con me, eravamo sposati e avevamo una casa in Toscana. Poi lui fu chiamato per girare un film e lì ebbe una storia con la moglie del regista, Stefania Brassi, da cui nacque il suo primo figlio. Quello per me fu il vero inciampo nella nostra relazione. Karin non c’entra nulla con la fine del nostro rapporto.”

Il suo compagno ha in qualche modo “giustificato” il suo tradimento sostenendo lei sia stata molto assente.

“In questo io penso abbia sbagliato, perché le mie assenze solo solamente lavorative. Non sono una di quelle che decide di andare in Sardegna con l’amica per due mesi. Se io sono spesso sono via è solamente a causa del mio lavoro e il 90% delle volte c’è anche Francesco con me.”

LEGGI ANCHE —>Viola Valentino è malata: le condizioni della cantante

Diciamo questa che questa vicenda non è stata molto chiara e c’è chi confessa il tradimento e chi, come il suo compagno, invece lo sbugiarda.

“Per me lo è invece. La signora che è andata in televisione ha detto che sta con Francesco da un anno e mezzo, quindi più chiaro di così non si può. Secondo me comunque dovrebbero essere loro a chiarire i loro punti e non dovrei essere io per interposta persona che devo difendere qualcuno. È vero che ci sono due versioni, io comunque ho perdonato Francesco perché essendo un essere umano anche io, capisco che sono cose che possono capitare.”

Lei non ha sospetti? Non vuole scavare per vedere se è vero o meno questo tradimento o se la loro storia, ammettendo sia vera, prosegue ancora?  

“Io non vado a scavare e posso solo basarmi su quello che vedo e che sento. Non sono abituata a controllare il telefono di Francesco, ma l’avevamo capito tutti che c’era qualcosa che non andava nell’aria. Tanto se tra di loro c’è davvero qualcosa, o con me o senza di me se la cosa deve continuare lo farà.”

Lei si sente ferita?

“Ferita ovviamente sì, ma non gravemente anche perché bisogna vedere da quale pulpito arriva la predica. La signora che si è presentata dalla D’Urso non è un buon pulpito. Io al suo posto non avrei mai fatto questi pasticci. Volevo comunque aggiungere un’ultima cosa, è difficile distruggere un sentimento.”