Home Televisione Gerry Scotti, grande dispiacere per il conduttore, notizia inattesa

Gerry Scotti, grande dispiacere per il conduttore, notizia inattesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
CONDIVIDI

Gerry Scotti questa sera sarà in tv, tuttavia quest’anno il suo programma non convince: è il suo primo flop della sua lunga carriera?

gerry scotti piange
Gerry Scotti piange in diretta

Non è un momento semplice per Gerry Scotti che, purtroppo, deve fare i conti con il primo flop della sua carriera. Certo, i numeri sono sempre di tutto rispetto, anzi, se non considerassimo la concorrenza potremmo di fatto parlare di un grandissimo successo, tuttavia i numeri, lo share rispetto al competitor che propone la Rai parla chiaro.

Stiamo parlando di Chi Vuol Essere Milionario, un programma che nel corso degli anni ha attratto a sé milioni e milioni di telespettatori ma che, come abbiamo già detto, quest’anno ha continuato a perdere la guerra di ascolti con “Nero a metà” su Rai Uno, che ogni sera riesce a superare l’avversario di Canale 5.

LEGGI ANCHE -> Gerry Scotti tra malattia e cure: ha speso oltre 5mila euro

Gerry Scotti, Chi Vuol Essere Milionario fa flop?

Gerry Scotti

Allo stesso tempo, però, il noto conduttore milanese può senz’altro essere soddisfatto del suo stile di conduzione ed allo stesso tempo dei risultati che sta ottenendo dal momento che i numeri del programma, benché più bassi rispetto alla concorrenza, sono comunque buoni: i fan hanno infatti apprezzato tantissimo il ritorno in tv di questo noto game show che mancava da tantissimo tempo.

Questa sera Gerry Scotti riuscirà a fare meglio della concorrenza di “Nerò a metà” su Rai Uno. Un’impresa davvero ardua ma che allo stesso tempo soltanto lui può vincere: ce la farà oppure no?

LEGGI ANCHE -> Michelle Hunziker e Gerry Scotti addio: Mediaset ha scelto i sostituti

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Domani sera, Canale 5, vi aspetto…..

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti) in data:

Staremo a vedere che cosa diranno i risultati domani, quando usciranno i dati relativi allo share ed agli ascolti. Comunque sarà, il successo è assicurato.