Home Cinema Nicolas Cage è morto, la notizia arriva dagli Stati Uniti: la verità

Nicolas Cage è morto, la notizia arriva dagli Stati Uniti: la verità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44
CONDIVIDI

Qual è stata la vera causa della morte di Nicolas Cage? Dall’America arriva una notizia terribile anche se ci sono dei punti di domanda.

Nicolas Cage
Nicolas Cage (Fonte: Instagram dell’attore)

La morte di Nicolas Cage rischiava di lasciare un vuoto enorme nel cuore di tutti i suoi fan: stiamo infatti parlando di uno dei più amati ed apprezzati, oltre che talentuosi del mondo. Per fortuna però si è scoperto subito che si trattava di una fake news e che l’attore sta bene oltre che essere vivo e vegeto.

In molti si sono chiesti però che cosa effettivamente sia successo dal momento che, come abbiamo avuto l’opportunità di vedere, attorno alla sua dipartita ci sono state parecchie fake news a riguardo. Che cos’è successo? Il tutto è partito da un noto sito americano, trafficforgoods, che ha scritto una news la quale, dopo essere diventata virale, ha creato il panico.

LEGGI ANCHE -> Outcast – L’ultimo templare, trailer e trama del film con Nicolas Cage

Nicolas Cage, è morto?

nicolas cage
Nicolas Cage (Getty Images)

Nel titolo dell’articolo in questione si faceva riferimento al fatto che Nicolas Cage fosse morto a causa di un incidente mentre lui stava guidando la sua amata moto. Dentro al pezzo si leggeva invece che l’attore americano era morto a causa dello schianto contro un albero sulla sua traiettoria mentre si dilettava nello snowboard, una delle sue più grandi passioni.

LEGGI ANCHE -> Nicolas Cage, il suo divorzio lampo dopo soli 4 giorni

Insomma, nulla di quello che c’era scritto era corretto. Attorno alla sua, prematura, morte si era generato un vero e proprio caos mediatico fino a scoprire che si trattava di una bufala che ha fatto tremare i fan ma che per fortuna è rimasta intentata. Nicolas sta bene e speriamo di vederlo presto nuovamente al cinema.

Nel 2020 abbiamo avuto la possibilità di vederlo tra i protagonisti dell’ultimo film di Sion Sono dal titolo “Prisoners of the ghostland”. Nel 2019 aveva recitato addirittura in sei film anche per appianare i tanti debiti di cui si era parlato negli ultimi anni.