Home Televisione Gerry Scotti in lacrime: accade tutto davanti alle telecamere

Gerry Scotti in lacrime: accade tutto davanti alle telecamere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25
CONDIVIDI

Gerry Scotti scoppia a piangere in diretta davanti alle telecamere di Avanti Un Altro: è un momento davvero molto toccante.

gerry scotti piange
Gerry Scotti piange in diretta

Gerry Scotti è scoppiato a piangere in diretta dopo che, davanti alle telecamere di Caduta Libera era successo qualcosa di davvero inaspettato che tutti i telespettatori non avrebbero mai voluto vedere.

Che cos’è successo? Il tutto ha riguardato Don Andrea Rabassini, che ha avuto modo di essere uno dei campioni più amati di tutto il programma e che in questi mesi è riuscito a portare a casa qualcosa come 35mila euro.

LEGGI ANCHE -> Michelle Hunziker e Gerry Scotti addio: Mediaset ha scelto i sostituti

Gerry Scotti in lacrime ad Avanti Un Altro: cos’è successo?

Gerry Scotti

Quello che però ha fatto emozionare tutti i telespettatori è il fatto che questo denaro non verrà trattenuto ma, al contrario, verrà dato totalmente in beneficenza.

Come ha sempre detto l’uomo, infatti, il tutto verrà devoluto in beneficenza all’Associazione Aiuti Terzo Mondo Onlus. Quando, però, l’uomo di chiesa è stato eliminato e non è stato più, di conseguenza, campione, ecco allora che tutto il pubblico a casa gli ha tributato un grandissimo applauso, così come gli altri concorrenti in studio: una vera e propria standing ovation che ha fatto commuovere anche Gerry Scotti che solitamente noi siamo abituati a vedere divertente e sempre sorridente: certi momenti, però, sono davvero toccanti soprattutto se si conosce il fatto che tutti quei soldi verranno utilizzati per fare del bene.

LEGGI ANCHE -> Gerry Scotti si emoziona: “Un periodo molto brutto”

Insomma, il momento è stato davvero molto toccante anche se, dopo che il sacerdote è uscito sconfitto dalla sfida con Flavia, il conduttore ha detto che purtroppo questo è parte del gioco: ci sono campioni che arrivano ed altri che, necessariamente, se ne devono andare. 

La sua bontà d’animo, il suo talento e tutto il resto, però, sono e rimarranno per sempre nella storia del programma.