Home Televisione Matilde Brandi piange al GfVip, ballerina disperata: “Ma che faccio?”

Matilde Brandi piange al GfVip, ballerina disperata: “Ma che faccio?”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50
CONDIVIDI

Ancora lacrime al ‘Grande Fratello Vip’, Ad andare in crisi questa volta è stata però Matilde Brandi. Ma che cosa è successo alla soubrette?

Matilde Brandi

Dopo la puntata serale di ieri, che si è caratterizzata per l’eliminazione, forse abbastanza pronosticata e pronosticabile, di Fulvio Abbate, non finiscono le emozioni, le sorprese e i colpi di scena al ‘Grande Fratello Vip’. Tante le emozioni e le crisi degli inquilini, che sembrano soffrire l’isolamento e le forti tensioni che ci sono all’interno della Casa. Ed ecco che anche Matilde Brandi si è lasciata andare a un pianto liberatorio. Ma che cosa è successo?

LEGGI ANCHE -> Myriam Catania, che gaffe al Gf Vip: c’entra una nota cantante

Matilde Brandi in lacrime: cosa succede al ‘Grande Fratello Vip’?

matilde brandi

Il tutto è scoppiato dopo la diretta, andata in onda su Canale 5. Sembra che alla soubrette abbia oramai fatto un brutto effetto la pressione del reality. D’altronde è un qualcosa che negli scorsi giorni è accaduto anche ad altri protagonisti del programma. Ed ecco che, mentre i coinquilini erano impegnati nella preparazione della cena dopo la lunga puntata, Matilde Brandi si è lamentata e si è messa a piangere: “Ma che sto a fa’ qua?”. Parole che non sono certo passate inosservate.

LEGGI ANCHE -> Gf Vip 2020, nasce la prima coppia della casa? “Vorrei baciarti”

A consolarla è stata la sua grande amica Stefania Orlando, che non ha però ottenuto l’effetto sperato. Il suo momento di sconforto è stato comunque compreso e capito dagli altri, che hanno cercato di starle vicino. D’altronde la soubrette dentro la Casa è davvero molto amata. Questo però non la porta a non percepire lo stress della diretta, nonostante non sia in nomination. Matilde molto probabilmente sente la nostalgia del marito Marco Costantini e delle figlie, le gemelle Sofia e Aurora. Non resta che attendere quel che accadrà e se riuscirà a superare il momento no.