Home Cinema Furto sul set cinematografico di un film famoso: attori nel panico

Furto sul set cinematografico di un film famoso: attori nel panico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:21
CONDIVIDI

Furto sul set cinematografico a Nardò, dove due ladri hanno rubato delle apparecchiature dal camion e scritto una minaccia con la bomboletta.

Furto sul set
Furto sul set

Non è una notizia che fa così tanto scalpore, tanto meno lascia sorpresi perché sono state parecchie le volte in cui si sono registrate rapine sul set cinematografico di qualche film.

Fa arrabbiare però che persone che stanno lavorando debbano perdere del tempo a causa di questi fatti che implicano un impiego di denaro inutile.

Questa volta è successo a Nardò durante la registrazione di “Sei mai stato sulla luna” e i due ladri si sono presentati chiedendo di parlare con il direttore, alla risposta che fossero tutti momentaneamente impegnati nella registrazione, gli è stato dato un appuntamento al quale i due malfattori non si sono presentati.

Il manager, però, non si sentì molto tranquillo e andando a controllare il camion scoprì con sua grande rabbia e sconforto ciò che era accaduto, andando subito a riportarlo al resto del cast.

La denuncia è scattata subito e questo ha permesso l’arresto delle due persone che hanno tentato la rapina, mal riuscita, grazie anche alle telecamere di videosorveglianza che hanno colto in flagrante il momento in cui hanno forzato il camion per compiere la rapina.

Leggi anche –> Fedez si è fatto male: ora deve stare fermo

Furto sul set di “Sei mai stato sulla luna?”

set cinematografico

Cataldo Motta, Procuratore Capo della Repubblica di Lecce, si è complimentato con il cast del film per aver denunciato in tempi brevissimi, perché è grazie a questa collaborazione sinergica che si ha la possibilità di portare  termine faccende come queste, che oltre che essere spiacevoli, non sono sempre semplici da risolvere se non prese al momento giusto.

Leggi –> Emma Marrone, nuove vesti: mai vista così

Ora i due ladri sono stati arrestati e i materiali sono stati riportati sul set.

Fortunatamente è andata bene, ma non è sempre così, specialmente per chi decide che denunciare non è un atto da compiere subito. Infatti, secondo in Procuratore, le denunce di questo genere sono ancora troppe poche in relazione a quello che invece accade che è molto più frequente.