Home News Taylor Mega, i social non la perdonano: ma che cosa ha fatto?

Taylor Mega, i social non la perdonano: ma che cosa ha fatto?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:20
CONDIVIDI

Taylor Mega finisce ancora una volta nel mirino delle critiche sui social network. Ma che cosa è successo questa volta all’influencer?

Taylor Mega

Taylor Mega ha sempre e comunque fatto parlare di sé per i suoi comportamenti e i suoi atteggiamenti. Potrebbero essere infiniti e molteplici gli esempi dove l’influencer è finita al centro delle polemiche e di alcune discussioni. Ma lei sembra quasi prenderci gusto. Ed ecco che, ancora una volta, i social network l’hanno messa nel mirino. Ma che cosa è successo questa volta? I dettagli potrebbero stupire e forse fare, in un certo, anche sorridere e non poco.

LEGGI ANCHE -> Taylor Mega, ritorno di fiamma con la sua ex fidanzata? Tutta la verità

Taylor Mega, quante critiche sui social: ecco il motivo

Taylor Mega

Su Instagram, dove tra l’altro è seguita da 2,5 milioni di follower, la ragazza ha pubblicato un video dove ha fatto un importante annuncio, ossia l‘uscita del suo primo libro, intitolato ‘La bambina non c’è più’. La Mega ha quindi  mostrato le prime copie nella vetrina di una libreria e al suo interno. Tuttavia nella didascalia a corredo della clip Taylor ha commesso un errore grammaticale: “Sono emozionata e felicissima e lo si può vedere dalle mie faccie”. Un qualcosa che non è certo sfuggito al mondo del web.

LEGGI ANCHE -> Taylor Mega, il suo pensiero sulla vicenda di George Floyd spacca il web

Scrive un libro, scrive facce con la i”, “Facce* visto che ora sei una “scrittrice”, devi sapere bene l’italiano Taylor”: questo il mood dei commenti. Insomma, i suoi follower ancora una volta non sono riusciti a passarsi sopra, un po’ come successo quando è stato rivelato il suo compenso. L’influencer però sembra avere ancor una volta spalle larghe e guardare avanti. Ora non resta che attendere quando successo avrà il suo libro. L’attesa è davvero tanta e, visto il personaggio, non possono essere esclusi colpi di scena e sorprese.