Home Televisione Claudio Amendola, corsa in ospedale in fin di vita per l’attore

Claudio Amendola, corsa in ospedale in fin di vita per l’attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46
CONDIVIDI

L’attore Claudio Amendola ha raccontato durante una intervista la sua paura più grande e un’esperienza che gli ha sconvolto completamente la vita.

Claudio Amendola
Claudio Amendola (Fonte: Getty Images)

Claudio Amendola è uno degli attori italiani più amati dal pubblico, che nella sua vita ha vissuto un’esperienza davvero molto spaventosa. Questa sera Amendola tornerà in televisione con la fiction Nero a metà, in onda su Rai 1 in prima serata. Nel corso della sua carriera l’attore ha saputo come conquistare tutto il suo pubblico, partecipando a diversi film e anche a fiction televisive importanti. Per quanto riguarda invece la sua vita privata sappiamo che è legato da moltissimi anni alla compagna e attrice Francesca Neri.

LEGGI ANCHE —>Claudio Amendola, grande ansia: “Mia moglie mi ha salvato la vita”

Claudio Amendola, la paura più grande

Claudio Amendola infarto

L’attore Claudio Amendola ha raccontato durante un’intervista di un momento molto difficile che ha vissuto qualche tempo fa. L’uomo infatti durante la registrazione della fiction Nero a metà ha avuto un problema di salute che lo ha fatto preoccupare molto. Mentre lavorava alle riprese della serie Amendola ha avuto infatti un piccolo infarto. L’attore ha raccontato di come abbia iniziato ad avvertire dei dolori molto strani quando è arrivato a casa e non riusciva bene nemmeno a respirare. Immediata la reazione della compagna Francesca Neri che ha capito la gravità di ciò che stava accadendo e ha deciso subito di accompagnarlo in ospedale. Qui è stata tempestiva la reazione dei medici che hanno subito deciso di fargli un elettrocardiogramma e di trasferirlo in urgenza in codice rosso.

LEGGI ANCHE —>Figli Claudio Amendola, seguendo le orme del padre

Fortunatamente per l’uomo si è trattato soltanto di un piccolo infarto che non ha necessitato nemmeno di un intervento chirurgico. Tanto però è stato lo spavento e da quel momento l’uomo ha deciso di prendersi maggiore cura della sua condizione di salute. L’attore infatti ha deciso di smettere di fumare e di iniziare anche a mangiare meglio e fare dello sport. Certamente per lui è stata la paura più grande, poiché in effetti ha rischiato la propria vita, ma grazie al cielo se l’è cavata soltanto con un po’ di riposo e niente di più.