Home Cinema Ezio Greggio nell’occhio del ciclone: il suo nuovo film crea già polemica

Ezio Greggio nell’occhio del ciclone: il suo nuovo film crea già polemica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Ezio Greggio è finito nell’occhio del ciclone dopo avere annunciato su Instagram l’uscita di un suo nuovo film: il commento è davvero pesante.

ezio greggio
Ezio Greggio

Non c’è pace per Ezio Greggio che, dopo avere annunciato ufficialmente l’uscita del suo nuovo film in cui lui sarà uno dei protagonisti, è subito stato assalito da una serie di commenti davvero molto polemici.

La pellicola, diretta da Carlo Vanzina, sarà una commedia che senz’altro farà discutere: stiamo infatti parlando di “Lockdown all’italiana”, una commedia che, come ha scritto proprio il fidanzato di Romina Pierdomenico, ha la forza di far ridere ma allo stesso tempo riflettere in modo molto amaro riguardo al periodo che abbiamo tutti noi passato chiusi in casa a causa della pandemia globale.

Una vera e propria prova di coraggio sia per lui sia per il regista e tutti gli altri attori, i quali, come era prevedibile, sono stati presi di mira. In particolar modo il conduttore di Striscia La Notizia, sotto il suo ultimo post su Instagram, è stato preso di mira: ecco che cosa gli ha scritto un utente e, soprattutto, qual è stata la sua risposta.

LEGGI ANCHE -> Romina Pierdomenico fidanzata Ezio Greggio: lite in quarantena

Ezio Greggio, nuovo film “Lockdown all’italiana”: è già polemica

ezio greggio e romina pierdomenico

Nel post che lui stesso ha pubblicato su Instagram, infatti, si legge ufficialmente la data d’uscita del suo nuovo film, che sarà il 15 ottobre 2020. Tra i tantissimi commenti entusiasti di questo vero e proprio ritorno al cinema del noto conduttore e comico televisivo, ce n’è stato anche uno che ha catturato l’attenzione.

A questo follower proprio non è piaciuta questa idea di fare un film su ciò che è successo, definendo tutto questo “una delle pagine più tristi della Repubblica Italiana” e che, almeno per lui, non sembrava il caso di fare un film proprio su questo periodo in cui, ha voluto precisare, sono morte circa 35mila persone soltanto nel nostro paese.

LEGGI ANCHE -> Ezio Greggio, un fisico bestiale: merito di Romina Pierdomenico?

Ezio Greggio, però, ha voluto rispondere in toni decisamente più pacati dicendo che è sì una commedia, ma si “ride amaro” e, soprattutto, è un’occasione per riflettere. Inoltre ha colto l’occasione per dire che, prima di giudicare, sarebbe meglio andare a vedere il film in questione e poi trarre le dovute conclusioni.