Home News Alessia Marcuzzi lutto, le parole non bastano: “Prego per te”

Alessia Marcuzzi lutto, le parole non bastano: “Prego per te”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:29
CONDIVIDI

Alessia Marcuzzi,attraverso i social network, ha messo in mostra tutto il suo dolore per la grande tragedia capitata. Ecco le sue parole.

Alessia Marcuzzi Instagram

La tragedia di Willy Monteiro ha toccato, colpito e scioccato tutti. Sono molti i personaggi noti, partendo dalle istituzioni, che hanno voluto dedicare un pensiero al povero ragazzo, mostrando tutto il loro dolore. Tutti hanno voluto condannare il terribile comportamento dei quattro ragazzi coinvolti nell’uccisione del 21enne. Un giovane ben voluto da tutti a Colleferro per la sua bontà e per quel sorriso stampato sulle labbra. Ma chi ha voluto ricordarlo? A commuovere è stato il post di Alessia Marcuzzi.

LEGGI ANCHE -> Morto famoso attore, lutto a Napoli tra vip e gente comune

Alessia Marcuzzi, il dolore per Willy: le sue parole commoventi

Alessia Marcuzzi

Ma dove siamo andati a finire? Ma che mondo e’ questo?
Un mondo dove ci sono dei ragazzi che uccidono a calci e pugni un giovane che voleva solo difendere un suo amico.
Ma perche’ questa violenza? Perche’ tutto questo odio???
Prego per te Willy….“, queste le parole scritte dalla nota conduttrice, che non ha certo nascosto il suo dolore e la sua preoccupazione per la deriva che testimonia un accadimento del genere.  Tante le reazioni e i commenti arrivati, tra cui spiccano quelli di alcuni personaggi noti, come Claudia Galanti e Nina Senicar.

LEGGI ANCHE -> Philippe Daverio è morto, lutto nello spettacolo

Ti hanno levato quel meraviglioso sorriso. E nel mondo invece, c’e’ tanto bisogno di sorrisi come il tuo“, queste la conclusione del post scritto dalla Marcuzzi. Insomma, parole e pensieri che non possono non colpire e non attirare l’attenzione di tutti i suoi follower e non solo. Spunti di riflessione che hanno portato il web a parlare in questi giorni di questa terribile vicenda. Come sempre i personaggi famosi decidono di dire la loro, dimostrando in molti casi una grandissima sensibilità, intelligenza e umanità.