Home Cinema Dario Argento, il papà di Asia: “Ho paura di morire”

Dario Argento, il papà di Asia: “Ho paura di morire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:03
CONDIVIDI

Dario Argento, proprio nel giorno dei suoi 80 anni, ha confessato qual è ora la sua più grande paura. Ecco le sue parole

Dario Argento

‘Profondo Rosso’, ‘Inferno’, ‘Tenebre’, ‘Phenomena’: questi soltanto alcuni dei film che hanno segnato e caratterizzato la carriera da regista di Dario Argento. Proprio oggi il re del cinema horror all’italiana compie 80 anni. In quest’occasione si è confessato e raccontato in una lunga e interessante intervista, rilasciata ai microfoni de ‘La Stampa’. Ma che cosa ha detto? Le sue parole hanno senza alcun dubbio offerto molti spunto di riflessione e di analisi.

LEGGI ANCHE -> Dario Argento, un suo grande lutto: morto l’attore di ‘Tenebre’

Dario Argento, ecco la sua più grande paura: che cosa ha detto?

Tanti gli argomenti toccati e affrontati dal papà di Asia Argento. Tra questi c’è anche quella che è la sua più grande paura attuale. Le sue parole lasciano poco spazio a dubbi e interpretazioni: “Se temo il Covid? Per me è una grande paura, perché è reale. Non è come le paure del profondo che racconto nei miei film. Quelle danno anche una certa gioia, ma il Covid no”. Insomma, il regista fa capire che sta vivendo molto male la situazione in cui ci troviamo da un po’ di mesi.

LEGGI ANCHE -> Fiore, figlia di Dario Argento: le sue foto con l’ex famoso hanno fatto scalpore

Il neo 80enne ha poi spiegato co’è a fargli più paura di questa situazione, sottolineando quelli che, a suo parere, sono stati dei comportamenti sbagliati: “Stiamo parlando di una spaventosa pandemia e credo che molta gente la stia prendendo un po’ sottogamba. Vedi le feste con gente senza mascherina: si abbracciano, bevono insieme per strada, si toccano. Penso che sia una pazzia, perché questo Covid è molto grave e stiamo vedendo che i mesi trascorrono, ma il virus non passa. Spero in Dio”. Insomma, anche qualche piccola accusa.