Home Personaggi Rita Dalla Chiesa figlia Carlo Alberto dalla Chiesa: una vita segnata

Rita Dalla Chiesa figlia Carlo Alberto dalla Chiesa: una vita segnata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:37
CONDIVIDI

Rita dalla Chiesa è un volto televisivo molto amato dal pubblico, figlia del generale Carlo Alberto dalla Chiesa, segnata per sempre dalla sua morte.

Rita dalla Chiesa
Rita dalla Chiesa

Rita dalla Chiesa è conosciuta da tutti per essere un volto televisivo noto e anche la figlia del generale Carlo Alberto dalla Chiesa, personaggio importante che contribuì nella lotta contro il terrorismo e la mafia.

In onda questa sera su Canale 5 la fiction intitolata Il generale dalla Chiesa, dove si affronta la vita di questo importante personaggio.

Carlo Alberto dalla Chiesa infatti spese tutta la sua vita proprio per cercare di estirpare il brutto male del terrorismo, opponendosi e cercando di indagare sulle Brigate Rosse in primis.

LEGGI ANCHE —>Rita Dalla Chiesa ha un sogno nel cassetto: riuscirà a realizzarlo?

Le sue indagini scrupolose e il suo operato lo portarono ad ottenere la possibilità nel 1982 di diventare prefetto di Palermo, incaricato di combattere Cosa Nostra.

L’uomo si impegnò davvero tanto per cercare di portare avanti la sua missione, informandosi accuratamente sulle principali famiglie mafiose di Palermo.

Il suo nome probabilmente diventò scomodo e infatti il 3 settembre del 1982 l’uomo insieme alla seconda moglie Emanuela Setti Carraro furono vittima di quella che è ricordata come Strage di via Carini.

La coppia mentre si trovava nella propria auto furono accostati da una BMW dal quale partì una raffica di Kalashnikov che in poco tempo uccise entrambi.

Rita dalla Chiesa, un destino segnato

Rita Dalla Chiesa
Rita Dalla Chiesa

La conduttrice Rita dalla Chiesa nella sua vita ha saputo come ottenere un grande favore da parte del pubblico.

La donna quando era ancora molto giovane fu colpita da un grave lutto, la morte del padre Carlo Alberto dalla Chiesa, che fu ammazzato per mano della mafia.

Purtroppo per lei non era la prima volta che perdeva un genitore e infatti già da tempo era morta sua madre Dora Fabbo, prima moglie del generale, che scomparve a causa di un infarto fulmineo.

LEGGI ANCHE —>Dora Fabbo moglie Carlo Alberto dalla Chiesa: una scomparsa improvvisa

Avendo già vissuto il trauma della perdita della mamma, la morte del padre segnò ancora una volta in maniera profonda il suo destino, come lei stessa ha specificato nel suo libro Mi salvo da sola.

La donna spiegato come la vita passata accanto al padre, ma anche la notizia della sua morte, abbiano per sempre mutato il suo destino e sicuramente le sue scelte e gli errori.