Home Personaggi Casa Piero Angela, l’avete mai vista? Un tuffo nei viaggi della sua...

Casa Piero Angela, l’avete mai vista? Un tuffo nei viaggi della sua vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03
CONDIVIDI

Casa Piero Angela si trova a Roma ed è arricchita da qualsiasi oggetto possibile e inimmaginabile, frutto dei suoi viaggi.

Piero Angela
Piero Angela

Si trova a Roma, che oltretutto è la città che lo ospita da tantissimi anni, quasi cinquanta, e che ama molto per la bellezza storica che offre, ed è arricchita da tanti souvenir che ha acquistato nei suoi viaggi presso le città nelle quali ha vissuto o visitato per via del suo lavoro.

Ad esempio ha una collezione infinita di mestoli perché secondo lui rappresentano l’essenza di una civiltà, cultura. Siamo certi che conosce il significato di ognuno di quelli che possiede.

Vive con la sua adorata moglie, pilastro della sua vita, donna che è rimasta al suo fianco per tutta la durata della sua incredibile carriera e ha messo da parte la sua purché Piero si realizzasse al 100%.

Non sappiamo molto sugli interni di casa sua, ma possiamo ben immaginare l’eleganza e la cura, visto il proprietario. Ricca di storia e di conoscenza, di tuffi nei ricordi e di cose da raccontare, vista la sua esperienza nel settore. Dopotutto è un uomo che ha viaggiato parecchio e sappiamo per certo che tutto ciò che è in casa sua è lì per un motivo e dietro nasconde una storia da ascoltare.

Leggi anche –> Edoardo Angela, nipote Piero Angela: una decisione necessaria

Casa Piero Angela, il luogo perfetto dopo l’infortunio

Piero Angela
Casa Piero Angela

Il divulgatore, conduttore del programma SuperQuark a gennaio, appena prima del lockdown si è infortunato alla fine delle ultime riprese per Superquark Web ed è stato costretto a portare un tutore alla mano.

Leggi anche –> Piero Angela alla moglie non ha mai detto “ti amo”

Senz’altro le cure della sua amata moglie l’hanno aiutato a rimettersi senza troppa fatica.

Infatti oggi sembra proprio che il caro Piero si sia rimesso senza troppi problemi e che ora stia benissimo. Per fortuna!