Home Cinema Cinema in lutto, morto l’attore di Black Panter: aveva 42 anni

Cinema in lutto, morto l’attore di Black Panter: aveva 42 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:16
CONDIVIDI

Cinema in lutto: è morto, all’età di 42 anni, l’attore di ‘Black Panter’, film della Marvel Comics. Immediato il cordoglio e il ricordo dei colleghi.

cinema in Lutto

Grave lutto nel mondo del cinema. Si è spento infatti all’età di 42 anni Chadwick Boseman, attore noto e conosciuto al grande pubblico per il film ‘Black Panter’, prodotto dalla Marvel Comics e dove ha interpretato il ruolo di Re T’ Challa. Il motivo della scomparsa è un tumore al colon, con cui lottava da un po’ di anni, più precisamente dal 2016. L’artista si è spento circondato dall’amore e dall’affetto della sua famiglia, che gli è stato vicino sino all’ultimo momento.

LEGGI ANCHE -> Lutto nella musica: morto famosissimo chitarrista americano

Cinema in lutto, morto a 42 anni l’attore di ‘Black Panter’

cinema

L’uomo, nonostante la grave malattia, non ha mai perso l’entusiasmo, la grinta e l’amore per il suo mestiere. Il povero Chadwick ha infatti lavorato ad alcuni progetti molto interessanti. Sulle sue condizioni di salute c’è sempre stato il massimo riserbo e una grande privacy. Questa decisione è stata presa per far concentrare sia lui che tutti i suoi fan sul suo lavoro e sui suoi film. Il suo talento d’altronde non può esser messo in discussione, come è stato perfettamente messo in evidenza in ‘Black Panter’.

LEGGI ANCHE -> Lutto nel mondo dello spettacolo, purtroppo non ce l’ha fatta

Tanti i ricordi arrivati dai suoi colleghi, sconvolti dalla morte. Lattrice Brie Larson, presente in ‘Captain Marvel’, ha mostrato tutta la sua commozione su Twitter, sottolineando come, quanto fatto da Boseman, resterà nella storia della Marvel. Bello anche l’omaggio di Dwayne Johnson, in arte The Rock, che ha voluto fare le condoglianze alla famiglia. Chadwick Boseman, oltre che in ‘Black Panter’, ha recitato anche in ‘City of Crime’, ‘La vera storia di una leggenda americana’, ‘Avengers‘, ‘Marcia per la libertà’ e ‘Gods of Egypt’. Insomma, davvero un grande attore che lascerà un grande vuoto nel mondo del cinema.