Home Videogame Over the Alps, romanzo giallo o videogame? L’idea di una startup

Over the Alps, romanzo giallo o videogame? L’idea di una startup

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00
CONDIVIDI

Over the Alps è il nuovo videogame ideato dalla startup londinese Stave Studios, un mix tra suspense e azione. Scopriamolo insieme.

over the alps
over the alps

E’ uscito per Nintendo Switch ieri il videogame ideato da Samuel Partridge, Matthew Arneil e Joshua Callaghan, tre ragazzi londinesi che insieme hanno unito le idee per dar vita a un gioco molto interessante.

Il nome del videogame, Over the Alps, non è a caso, infatti l’ambientazione sono le Alpi Svizzere che sono state colpite particolarmente durante la guerra.

Il periodo della Seconda Guerra Mondiale, tra nazismo e agenti segreti, infatti, è quello che crea la storia. Il protagonista principale è una specie di 007 che cerca di sfuggire dalle minacce della polizia e dei fascisti, per completare una missione segreta delicatissima.

Leggi anche –> The Last of Us 2: videogame horror e dinamico

A decretare il destino dell’agente Smith saranno proprio i gamer che sceglieranno per lui attraverso delle cartoline: salvarlo dall’imminente minaccia o fargli piombare addosso il pericolo perdendo la missione.

Il gioco è ricchissimo di suspense, tanto che si ha l’impressione che tutto possa finire da un momento all’altro.

Ne vale la pena provare questa nuova chicca, perché sembra davvero un romanzo, visto che è interamente strutturato sul testuale.

In questo periodo sono usciti diversi giochi anche per pc che sono molto simili a quelli per le piccole console, come Super Soccer Blast.