Home Televisione Patrizia De Blanck spiega: “Ecco perché ho detto no al Grande Fratello”

Patrizia De Blanck spiega: “Ecco perché ho detto no al Grande Fratello”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:31
CONDIVIDI

Patrizia De Blanck ha voluto finalmente spiegare i motivi del suo rifiuto al ‘Grande Fratello Vip’. Queste le sue parole.

Patrizia De Blanck

Patrizia De Blanck nell’ultimo periodo è tornata sotto la luce dei riflettori e della ribalta, anche per alcune sue rivelazioni, aneddoti e racconti. A metterla sotto la luce dei riflettori e della ribalta è stata però in primis la voce che la voleva come concorrente della prossima edizione del ‘Grande Fratello Vip’. La contessa ha rifiutato e il suo no ha fatto molto discutere e chiacchierare. Ed è per questo che la donna ha voluto dare spiegazioni e fare un po’ di chiarezza.

LEGGI ANCHE -> ‘Grande Fratello Vip’, arriva l’ennesimo rifiuto importante: ecco di chi si tratta

Patrizia De Blanck spiega il suo no al GF: le sue parole

Patrizia De Blanck, incredibile rivelazione

La De Blanck è stata intervistata da ‘Il Giornale’ e non ha ovviamente potuto non toccare l’argomento. Queste le sue parole, che lasciano poco spazio a dubbi e interpretazioni: “Le mie condizioni per partecipare al ‘Grande Fratello Vip’? Siccome non amo dormire con altri, ho chiesto una stanza autonoma e un bagno a parte. Ma non so se sarò accontentata. Comunque mi piacerebbe parteciparvi, perché per me sarebbe una sfida”. Insomma parole che sembrano confermare qualche indiscrezione che era uscita qualche giorno fa.

LEGGI ANCHE -> Patrizia De Blanck, come vanno le cose con sua figlia Giada

Dunque la quinta edizione del reality show targato Mediaset, che partirà a settembre, dovrà probabilmente fare a meno della contessa. I colpi di scena e le sorprese non possono però essere esclusi. La donna, come ha detto lei stessa, non ama dormire in compagnia di altre persone e quindi difficilmente entrerà nella Casa più spiata d’Italia. Conoscendo però certe situazioni, meglio non dare le cose per certe e scontate. D’altronde bisognerà attendere poco tempo per conoscere la verità e quali saranno i concorrenti.