Home Musica Miguel Bosé e la polemica sulle mascherine: arriva la spiegazione

Miguel Bosé e la polemica sulle mascherine: arriva la spiegazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Miguel Bosé è stato coinvolto in una sorta di polemica sull’utilizzo delle mascherine. Il cantante ha replicato con un video su Instagram. Cos’ha detto?

miguel bosé coronavirus mamma morta

Miguel Bosé in questi giorni ha fatto molto parlare di sé per quanto concerne il tema delle mascherine non tanto per quanto concerne la loro utilità per prevenire nuovi contagi, quanto piuttosto per i danni che potrebbero causare a chi le indossa soprattutto nel lungo termine nel caso in cui, come ad esempio il suo, si possiedano delle patologie come ad esempio l’asma.

Ecco alcuni estratti dai video che ha pubblicato il noto cantante, che è stato anche coach di Amici di Maria De Filippi un anno riscuotendo un enorme successo. Le sue parole fanno sicuramente discutere ma c’è anche chi è dalla sua parte e condividere apertamente il suo messaggio e soprattutto il suo pensiero.

LEGGI ANCHE -> Lutto per Miguel Bosé: è venuta a mancare proprio oggi

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miguel Bosé Oficial (@miguelbose) in data:

Miguel Bosé e la polemica sulle mascherine: cos’ha detto?

miguel bosé

Innanzitutto ha voluto fare una precisazione in merito a sue precedenti dichiarazioni smentendo una delle tantissime voci che erano apparse soprattutto sul web:

“È stato detto che ho detto che il virus non esisteva. Il virus esiste e il virus ha ucciso, ha ucciso molte persone il cui sistema immunitario era già debilitato da altro. Ma quello che succede è che in questo momento la sua forza sta diminuendo.”

LEGGI ANCHE -> Lucia Bosè, chi era? Da ragazza di Piazza di Spagna a grande attrice

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Miguel Bosé Oficial (@miguelbose) in data:

Ricordiamo, infatti, che purtroppo nel mese di marzo l’uomo ha perso l’amata madre Lucia Bosé, che gli ha lasciato un vuoto immenso da colmare, proprio a causa del virus che ha causato la pandemia globale.