Home Personaggi Sagitta Alter, moglie di Gigi Proietti: una storia particolare

Sagitta Alter, moglie di Gigi Proietti: una storia particolare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30
CONDIVIDI

Sagitta Alter, è lei la moglie di Gigi Proietti: stanno insieme da più di 50 anni, qual è il segreto della loro unione? Ecco come si sono conosciuti.

Gigi Proietti moglie
Gigi Proietti e la moglie Sagitta Alter

Sagitta Alter è la moglie di Gigi Proietti, di origine svedese, quando ha conosciuto l’attore romano faceva la guida turistica nella capitale.

L’unione tra Gigi e sua moglie dura da oltre 50 anni: si sono conosciuti in estate, a Roma, nel 1962 e la loro relazione è iniziata ufficialmente circa 5 anni dopo. Quando si sono incontrati Proietti non aveva ancora raggiunto il successo e si esibiva cantando nei migliori locali e night della città.

Sagitta sarebbe dovuta rientrare in Svezia, con la fine dell’estate e del suo lavoro di guida turistica, ma ha deciso di rimanere a Roma per amore e i due non si sono mai lasciati.

LEGGI ANCHE -> Gigi, il caos riguardo la sua malattia: ecco di cosa si tratta

Sagitta Alter, moglie di Gigi Proietti: una mamma dura

Gigi Proietti moglie
Gigi Proietti e la moglie Saggitta Alter

In realtà l’attore romano e la donna non si sono mai sposati; in molti credono che Sagitta sia sua moglie, dato che vivono insieme da oltre 50 anni e hanno due figlie, Susanna e Carlotta. La coppia non ha mai sentito il reale bisogno di suggellare la propria unione con il matrimonio: è forse questo il segreto della loro longeva relazione?

La Alter ha vissuto sempre lontana dai riflettori, nonostante il grande successo di Gigi; oltre al suo lavoro da guida turistica, il suo compito è stato quello di crescere Susanna e Carlotta. Dai racconti di famiglia, infatti, si intuisce che Sagitta è stata molto importante nell’educazione delle figlie, dato che Proietti è sempre stato un padre molto morbido per loro.

LEGGI ANCHE -> Gigi Proietti parla del declino del cinema: un momento difficile

A tal proposito, la figlia Susanna, oggi 36enne, ha raccontato un aneddoto molto simpatico. Quando aveva 14 anni è stata sorpresa mentre fumava una sigaretta a scuola; una volta avvertiti i genitori, tornando a casa ha trovato la madre furente che le ha intimato di comunicare quello che aveva fatto al padre. Quando Susanna ha raccontato il fatto a Gigi, lui per tutta risposta le ha detto: “Ma perché, non si può fumare a scuola?”.