Home Televisione Open Space, programma Nadia Toffa: perchè terminò dopo una stagione?

Open Space, programma Nadia Toffa: perchè terminò dopo una stagione?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23
CONDIVIDI

Open Space è il programma che Nadia Toffa ha condotto da sola ed è andato in onda dall’11 ottobre al 1° novembre del 2015. Il programma non ha avuto però un seguito con una seconda edizione.

Open Space, programma Nadia Toffa
Open Space, programma Nadia Toffa

Il programma è stato ideato da Davide Parenti, che curerà anche lo speciale di stasera in onda su Italia 1 a un anno dalla morte della Iena. A produrlo furono proprio Le Iene in collaborazione con RTI. Fu girato in uno straordinario studio allestito per quell’occasione il 20 di Cologno Monzese. La trasmissione superò sempre il milione di telespettatori, tranne nella seconda puntata quando arrivò a poco più di ottocentomila. Lo share invece ballò tra il 4.45% e il 6.57%. La regia fu affidata a Roberto Cenci con Elisabetta Imelio alle musiche. Sicuramente è stato un programma che avrebbe meritato qualcosa di più.

Leggi anche —> La forza di Nadia

Open Space, programma Nadia Toffa: cosa non ha funzionato?

Open Space, programma Nadia Toffa
Open Space, programma Nadia Toffa

Viene da chiedere cosa non ha funzionato nel programma di Nadia Toffa Open Space, perché in fondo se avesse convinto la produzione se ne sarebbero fatte altre stagioni. Nonostante questo fu un programma decisamente innovativo con grandissima gestione degli ospiti e che permise alla Iena di passare da semplice inviata a conduttrice del programma di Italia 1.

Leggi anche —> Nadia e una cosa inedita

Come nasceva la trasmissione? Era un social talk con numerosi personaggi che venivano invitati in studio e venivano collegati a delle domande proposte dai telespettatori. Nelle ultime due puntate scese in campo anche il pubblico presente in studio. Tra una domanda e l’altra c’erano poi dei vari servizi condotti soprattutto da Nadia Toffa, ma anche da altre Iene. Tra gli ospiti più importanti ricordiamo senza dubbio Mara Venier, in grado di portare tutto il suo charme all’interno del programma.

Al di là della scelta di andare avanti o meno questo programma ha regalato emozioni ed esperienza a una ragazza che meritava tantissimo. Questo perché Nadia è stata in grado di coinvolgere il pubblico con la sua personalità e la sua voglia di dare sempre informazioni corrette al pubblico anche attraverso la voglia di combattere per cause sempre più importanti e che fossero di grande interesse pubblico.