Home Cinema Brad Pitt e suo figlio Maddox sempre più lontani: il dramma dell’attore

Brad Pitt e suo figlio Maddox sempre più lontani: il dramma dell’attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57
CONDIVIDI

Brad Pitt e suo figlio Maddox ormai da anni sono ai ferri corti: i rapporti ta l’attore e suo figlio sono compromessi, che cos’è successo? La situazione.

brad pitt
Brad Pitt

Brad Pitt durante la sua relazione con Angelia Jolie ha avuto modo di adottare dei bambini tra cui c’è anche il figlio maggiore, ossia Maddox. Il ragazzo, oggi maggiorenne, dopo la separazione tra i genitori, ormai avvenuta parecchi anni fa (nonostante si parli di un ritorno di fiamma, anche se i rumor sembrano smentirlo), ha necessariamente chiuso i rapporti con il padre con cui non si parlerebbe ormai da parecchi anni.

A riportarlo è Us Weekly che scrive che i due proprio non si parlano, mentre il rapporto con Pax, di due anni più piccolo di Maddox, non sarebbe del tutto compromesso ma, allo stesso tempo, rimane comunque davvero sempre molto teso.

LEGGI ANCHE -> Brad Pitt prende in giro Donald Trump: il video in cui spiega le sue scelte

Brad Pitt e suo figlio Maddox non si parlano più: che cos’è successo?

brad pitt malattia

Il tutto sembrerebbe aver iniziato a vacillare già dal 2016 quando i due, così sembrerebbe, riporta sempre la fonte americana, avrebbero avuto una pesantissima discussione durante un volo di un jet privato verso Los Angeles

Fu proprio quella situazione che fece di fatto divorziare Brad Pitt da Angelina Jolie, come si suol dire “la goccia che ha fatto traboccare il vaso.”

Da quel momento, però, il famosissimo attore americano ha cercato in tutti i modi di ricucire con Maddox che nel frattempo è diventato grande e maggiorenne, così come del resto ha cercato di fare con tutti gli altri suoi figli.

LEGGI ANCHE -> Brad Pitt malato: “Non ci sono cure”

Addirittura in un’intervista l’attore ha confessato che suo figlio non fosse “ricettivo” in merito ai suoi tentativi, tutti andati a vuoto, nella speranza che i due potessero ripartire sotto una nuova luce. Nel frattempo il ragazzo si è trasferito a Seoul, in Corea Del Sud, per iniziare l’università ma, non appena è scoppiata la pandemia globale, ha deciso di tornare negli Stati Uniti.