Home Personaggi Tammy Slaton Vite Al Limite: un finale di puntata inaspettato

Tammy Slaton Vite Al Limite: un finale di puntata inaspettato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:24
CONDIVIDI

Tammy Slaton di Vite Al Limite è una delle protagoniste che, con la sorella Amy, hanno catturato l’attenzione del programma: il finale è impressionante.

tammy slaton vite al limite
Tammy Slaton Vite Al Limite

Tammy Slaton è una delle protagoniste che più ha catturato l’attenzione del pubblico di Vite Al Limite negli Stati Uniti. La donna, che ha 32 anni, è stata protagonista insieme alla sorella Amy di questo programma che in Italia andrà in onda come sempre su Real Time, il canale 31 del Digitale Terrestre.

Sappiamo, infatti, che le due hanno preso parte allo show perchè avevano, come del resto tutti gli altri protagonisti dello show, un peso corporeo superiore ai 250 chili e per questo sono costretti, come lei, quasi del tutto a letto senza avere la possibilità di rialzarsi.

Ecco quanto pesa la ragazza e, soprattutto, quanto pesa oggi: le due con l’aiuto del dottor Nowzaradan sono riuscite a cambiare la propria vita oppure no?

LEGGI ANCHE -> Coliesa Vite Al Limite è morta? Una storia drammatica

Tammy Slaton Vite Al Limite: ecco quanto pesa oggi

tammy slaton vite al limite
Tammy Vite Al Limite

In molti si chiedono quanto pesano oggi Tammy Slaton e sua sorella Amy Slaton ma la verità è che per saperlo dovremo vedere tutti insieme questa sera la nuova puntata di Real Time di Vite Al Limite in cui ci saranno quest ed altre incredibili novità.

Una cosa, però, è certa: le due sorelle non hanno avuto una vita semplice dal momento che, come sappiamo, il loro passato è stato davvero drammatico e, per questo motivo, per cercare di sopperire a questo vero e proprio periodo difficile, si sono rifugiate insieme nel cibo a livelli drammatici ed incontrollabili.

LEGGI ANCHE -> Seana Collins Vite al limite: ha tentato il suicidio tempo fa

Staremo a vedere che cosa accadrà e se ci saranno conseguenze, in positivo o in negativo, nella loro vita ed in particolar modo nella sua che, bisogna dirlo, non è stata in grado di proteggere la sorellina.