Home Personaggi Marianna Scarci Amici, che fine ha fatto? È in carcere?

Marianna Scarci Amici, che fine ha fatto? È in carcere?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:04
CONDIVIDI

Marianna Scarci è una delle tante protagoniste passate dal talent show ‘Amici’., Ma che fine ha fatto la ballerina? La sua storia è tutta da raccontare.

‘Amici’ è senza alcun dubbio uno dei talent show più seguiti e amati. Il programma, ideato e condotto da Maria De Filippi, ha lanciato molti personaggi verso la notorietà e il successo e gli esempi potrebbero davvero essere tanti. Ma c’è anche chi è comunque rimasto lontano dalle luci della ribalta e dei riflettori. Anche in questo caso i nomi da fare potrebbero essere molti. Ma c’è una storia particolare da raccontare ed è quella di Marianna Scarci.

LEGGI ANCHE -> Leon Cino che fine ha fatto? L’ex ballerino di Amici era tra i più promettenti

Marianna Scarci, che fine ha fatto l’ex ballerina di ‘Amici’Marianna Scarci

Correva l’edizione 2002 della trasmissione, che ancora si chiamava ‘Saranno Famosi’. La giovane è riuscita ad arrivare in finale e il suo talento le ha aperto molte porte e molti palcoscenici. La sua vita è però sta scombussolata da alcune vicende. Marianna si è infatti trovata coinvolta ell’operazione ‘Octopus’ ed è stata condannata a 22 mesi di carcere. L’accusa nei suoi confronti è quella dell’intestazione dello ‘Squalo beach’, uno stabilimento balneare di Scanzano Jonico, in provincia di Matera. Nel 2011 la struttura balneare è stata sequestrata dalla magistratura nel corso di un blitz e di indagini che hanno poi portato all’arresto di ben 11 persone.

LEGGI ANCHE -> Maria Pia Pizzolla, che fine ha fatto l’ex concorrente di Amici?

Viste le accuse molto gravi e di stampo mafioso, in primo grado è arrivata la condanna. In Corte d’Appello però la sentenza è stata completamente ribaltata, con tanto di assoluzione. Di fatti a capo dello stabilimento c’erano Andrea, Giuseppe e Francesco Scarci, considerato il capo dell’organizzazione. Un vero sollievo per la Scarci, che ha comunque sempre scelto la via del silenzio e del riserbo più totale. Una brutta storia che l’ha senza alcun dubbio segnata.