Home Musica Madonna versione “complottista”: Instagram censura il suo post

Madonna versione “complottista”: Instagram censura il suo post

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44
CONDIVIDI

Madonna ha espresso il suo pensiero riguardo a ciò che sta accadendo nel mondo, in particolar modo sulla pandemia globale: Instagram la censura.

Madonna in lacrime

Madonna ha avuto modo di pubblicare su Instagram un post riguardo ad una sua personale opinione riguardo ad un presunto “complotto” dei potenti che avrebbero, secondo la sua personalissima opinione, creato a tavolino tutto quello che poi si è tramutato nel lockdown.

Questo pensiero, che spesso i Vip pubblicano sul web e che ogni tanto ritorna a fare capolino nei meandri del web, è subito diventato virale sui social network, complice la sua enorme portata mediatica: i fan si sono chiaramente spaccati in due, tra chi è assolutamente d’accordo con lei e chi, invece, al contrario pensa che tutto questo sia assolutamente una finzione.

In tutto questo, però, il social network più famoso al mondo non sembra proprio avere gradito: ecco che cos’ha fatto.

LEGGI ANCHE -> Madonna, uno scatto audace che rivela un problema

Madonna “complottista”: il suo pensiero sulla pandemia

Madonna
Madonna

Il post di Madonna, infatti, non solo è stato oscurato ma è stato proprio cancellato dal momento che le policy di Instagram sono molto chiare in tal senso: è vietato fare qualsiasi tipo di attacco contro i governi nella speranza di creare un clamore mediatico che possa influenzare negativamente le masse e portare ad una vera e propria rivolta sul web e nella vita, per così dire, “reale.”

LEGGI ANCHE -> Madonna, la verità sulla sua malattia: incredibile rivelazione

Non è la prima volta che tuttavia la cantante americana di chiare origini italiane viene censurata da Instagram, seppur la prima volta sia stato per motivi molto diversi rispetto a quanto è accaduto oggi.

Insomma, ancora una volta la cantante, che è una delle più amate e famose in tutto il mondo, si dimostra assolutamente rivoluzionaria, dotata di un pensiero proprio e spesso divergente rispetto a quello degli altri, della massa.