Home Televisione Domenica In, attore svela un retroscena: c’entra Mara Venier

Domenica In, attore svela un retroscena: c’entra Mara Venier

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:01
CONDIVIDI

Incredibile e inatteso retroscena riguardante ‘Domenica In’, uno dei programmi che hanno fatto la storia della nostra televisione.

Mara Venier domenica in

‘Domenica In’ è senza alcun dubbio uno dei programmi che hanno a dir poco fatto la storia della nostra televisione. La trasmissione è sempre stato un concentrato di attimi e di episodi divertenti e tutti da raccontare. Ci sono però dei retroscena che molto spesso rimangono nascosti e segreti, quantomeno fino a che a raccontarli non sono proprio gli stessi protagonisti. Ed è proprio quello che, ai microfoni di ‘C’è tempo per…’ ha fatto il noto attore Stefano Masciarelli.

LEGGI ANCHE -> Stefano Masciarelli, ecco chi è sua moglie Emiliana Morgante

Domenica In, curioso retroscena: Mara Venier di mezzo

Mara Venier

L’artista ha voluto ricordare gli anni dove era tra le figure portanti della domenica pomeriggio di Rai Uno. In quel periodo ha legato moltissimo con Mara Venier, che ha più volte definito come una vera e propria sorella. L’uomo ha voluto raccontare qualche retroscena, che dimostrano senza alcun dubbio il clima che si respirava in quell’ambiente. Queste le sue parole: “Facevo un sacco di scherzi a Giampiero Galeazzi. Ci cascavano tutti, anche i nostri superiori. Ammetto di avere molta nostalgia di quegli anni. Cosa sta facendo Mara? In questo periodo sta riposando“.

LEGGI ANCHE -> Mara Venier va in pensione? L’addio a Domenica in ed il ripensamento della Zia

Insomma, racconti che hanno fatto senza alcun dubbio fatto sorgere dei dolci ricordi nella memoria di tutti i telespettatori di ‘C’e tempo per…”. E tra l’altro sono stati gli stessi padroni di casa, Anna Falchi e Beppe Convertini. a invitare proprio Mara Venier nei loro studi. Chissà se la veneta accetterà e se anche lei magari finirà per parlare di qualche aneddoto e segreto di quegli anni che hanno inevitabilmente fatto la storia della tv. Non resta che attendere quello che accadrà e succederà.